Can Yaman ha cambiato vita e lavoro: una grande opera di beneficenza

Can Yaman, l’iniziativa benefica riscuote un grandissimo successo: l’attore turco si cala in vesti completamente nuove.

Can Yaman
Can Yaman (Instagram)

Can Yaman è assolutamente l’attore turco più amato del momento. Il suo successo è stato sancito da Bittersweet qualche anno fa, ma è con Daydreamer – Le Ali del Sogno che ha raggiunto l’apice della sua popolarità. La storia d’amore tra Can e Sanem ha fatto sognare milioni e milioni di telespettatori, e la bellezza di Can ha conquistato così tanti italiani da spingere l’attore a trasferirsi nel nostro Paese per potersi godere a fondo l’affetto di tutte le persone che ogni giorno lo sostengono con costanza e con affetto.

Can Yaman, la sua grande opera di beneficienza

Tra i tanti progetti lavorativi a cui ha preso parte qui in Italia, è diventato anche un testimonial della pasta De Cecco. E, in occasione della Giornata mondiale della pasta, lo scorso ottobre 2021 ha partecipato a qualcosa di molto bello.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Can Yaman (@canyaman)

Lo spot pubblicitario è stato girato per la pasta De Cecco, in cui vediamo l’attore nelle vesti di cuoco. Proprio qui è partita una sfida di beneficenza sui social: per ogni like guadagnato, un pacco di pasta sarebbe stato devoluto al Banco Alimentare. Una splendida iniziativa ma soprattutto un metodo semplice anche per noi di donare qualcosa e fare un bel gesto.

I risultati sono stati assolutamente incredibili: infatti il post ha raggiunto ben 1.200.000 visualizzazioni e un totale di 500mila likes. Grazie a questa iniziativa, verranno consegnati al Banco Alimentare ben 250 chili di pasta, pari a 3.000.000 di porzioni destinate agli enti caritatevoli che sono presenti su tutto il territorio nazionale.

Questa non è affatto la prima iniziativa benefica a cui l’attore turco partecipa: infatti, lo scorso autunno, ha fondato la “Can Yaman for Children”. Una associazione in collaborazione con il Policlinico Umberto I di Roma, con lo scollo di devolvere i ricavati all’acquisto di attrezzature destinate ai riparti pediatrici.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Bobby Solo, l’intimità con il noto collega che nessuno sapeva

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Diletta Leotta, davanzale sporgente: ma dove sono i bottoni? “Chiamate gli artificieri” – FOTO

I fans dell’attore non potrebbero essere più orgogliosi di lui: il suo contributo a livello benefico sta davvero facendo la differenza e l’ultima iniziativa è stata decisamente molto apprezzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.