Fabio Rovazzi, tragedia per il cantante. Una perdita che spezza il cuore

Brutte notizie per i fan del cantante milanese, colpito da una tragedia incredibile. Per Fabio Rovazzi il 2022 parte in modo funesto e colpisce il cuore di chi lo segue.

Fabio Rovazzi (Instagram)
Fabio Rovazzi (Instagram)

Siamo abituati a pensare a lui e ai suoi pezzi come al simbolo dell’allegria e dello svago, ma per il cantante meneghino queste sono ore complicate e lo ha voluto testimoniare senza filtri, come sua abitudine.

Milanese, classe 1994, Fabio Rovazzi si è fatto conoscere inizialmente tramite i canali social, per poi iniziare dal 2015 una collaborazione con J-Ax e Fedez e collaborando alla realizzazione di diversi video musicali. La fama lo travolge nel 2016, quando pubblica in rete Andiamo a comandare, prima canzone da lui scritta e interpretata.

Il successo del singolo è incredibile e nel giro di poche settimane si trasforma in un vero e proprio tormentone estivo vincitore per ben cinque volte il disco di platino. Sulla scia del pezzo, escono anche Tutto molto interessante e Volare, interpretato in coppia con Gianni Morandi.

Nel 2018 rompe i ponti con la Newtopia di Fedez e prosegue la sua carriera da solo, conducendo con Pippo Baudo Sanremo Giovani e partecipando come ospite speciale al Festival dell’anno successivo. Da tempo è testimonial per Wind e Fiat. Ieri, per lui, un brutto colpo a fermare i suoi tanti successi.

Fabio Rovazzi, tragico lutto per l’artista milanese

Poche ore fa, il cantante di Faccio quello che voglio ha pubblicato un lungo post sul suo profilo Instagram ufficiale, dando notizia ai fan della tragedia che l’ha colpito.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabio Rovazzi (@rovazzi)

“Incredibile come a natale eri con noi e nel giro di pochi giorni ci hai lasciato…” sono le struggenti parole di Fabio, nel ricordare la persona per lui fondamentale. “Certo scegliere proprio il giorno prima del mio compleanno…Vabbè un giorno ne discuteremo…” ha poi aggiunto con amara ironia.

Leggi anche –> Carlotta Mantovan e la FOTO che lascia tutti di stucco: emozioni infinite

Leggi anche –> Zequila-Pappalardo, tutti i dettagli da censurare di quella famosa litigata

Una scomparsa improvvisa, a quanto pare, anche se il 28enne non ne ha specificato le cause. “Ieri sono tornato indietro e sono corso a darti un bacino sulla fronte perchè dentro di me sapevo che ci stavi salutando. Ciao Nonna, ti voglio immensamente bene” ha poi concluso con commozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.