Valentino Rossi ha deciso: sciolte le riserve, il suo futuro dopo le corse in moto è stabilito

Valentino Rossi ha scelto il suo futuro dopo il ritiro dalla MotoGP: la decisione del pilota nove volte campione del mondo.

Valentino Rossi deciso sciolte riserve suo futuro
Valentino Rossi (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Valentino Rossi ha deciso il suo futuro. Annunciato il proprio ritiro dalla MotoGP qualche mese fa, il campione italiano ha rivelato la sua scelta. Infatti vedremo ancora Valentino in pista, anche se non alla guida di una moto.

La decisione del Dottore è quella di continuare a dedicarsi alle corse mettendosi al volante di un’auto. Il pilota ha siglato un accordo con il team Wrt Audi. Dunque il pilota correrà nel campionato Fanatec GT World Challenge Europe per tutta la stagione 2022.

Si tratta una delle più importanti competizioni per automobili a ruote coperte della classe GT3. Lo scorso dicembre aveva compiuto dei test a Valencia. L’ex campione del mondo della MotoGP scenderà in pista per il titolo assoluto sfidando gli avversari sia alla Endurance Cup che alla Sprint Cup.

Valentino Rossi, le parole del pilota dopo la decisione sul suo futuro

Una nuova esperienza è quindi all’orizzonte per Valentino dopo essersi ritirato dalle gare nella massima categoria di moto da corsa. The Doctor dovrebbe gareggiare alle dieci gare che sono previste per il campionato del GT World Challenge Europe al volante di una vettura del team Wrt Audi.

LEGGI ANCHE —> Terribile lutto nel mondo della Scienza: i soccorsi non hanno potuto fare altrimenti!

Valentino Rossi deciso sciolte riserve suo futuro
Valentino Rossi (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Per la gioia dei tifosi del pilota italiano sono previste anche due gare in Italia. Una ad Imola per il fine settimana che va dall’1 al 3 di aprile per l’Endurance Cup. L’altra a Misano per il weekend dall’1 al 3 luglio nel corso della Sprint Cup.

LEGGI ANCHE —> Novak Djokovic adesso rischia grosso: le ipotesi che spaventano i suoi tifosi

Queste le dichiarazioni da parte dello stesso Valentino.

Tutti sanno che sono sempre stato un grande appassionato di automobilismo e che sono sempre stato attratto dall’idea delle corse con le quattro ruote una volta terminata la carriera in MotoGP. Ora sono completamente libero e potrò dedicarmi a tempo pieno a questo programma di corse di alto livello con un approccio professionale. Il team Wrt è perfetto per quello che stavo cercando e non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.