Cassano racconta le difficoltà dopo il contagio al Covid: “Ho perso sei chili”

Dopo il ricovero e la grande paura dei giorni scorsi, Antonio Cassano è finalmente guarito dal Covid. E a “Bobo Tv” racconta le difficoltà dovute al contagio.

Antonio Cassano
Antonio Cassano (foto dal web)

Sono stati sicuramente giorni difficili quelli vissuti da Antonio Cassano, ex attaccante di Bari e Sampdoria e della Nazionale italiana. Il Covid-19, infatti, non ha risparmiato neppure lui. Ci sono anche stati veri attimi di panico e un conseguente trasporto in ospedale, ma alla fine, per fortuna, tutto si è risolto per il meglio.

Antonio Cassano è stato uno dei più talentuosi calciatori italiani. Cresciuto nel settore giovanile del Bari, sin dalla fine degli anni Novanta l’atleta ha dimostrato tutte le sue doti. La scintilla con il pubblico nacque precisamente nel 1999, quando Cassanò incantò lo stadio San Nicola in occasione di un Bari-Inter con un fantastico gol.

Roma e Juventus furono protagonista di un’asta al rialzo nel 2001, quando alla fine la spuntarono i giallorossi. Accanto a Totti e compagni Cassano fu protagonista di splendide magie, ma anche di comportamenti “al limite”, fra espulsioni e squalifiche. Dopo un periodo buio al Real Madrid, il ritorno trionfale con la Sampdoria, squadra con la quale ha segnato ben 120 reti.

Antonio in diretta a Bobo Tv: “Non sapevo cosa fare”

Ospite di “Bobo Tv” su Twitch, Cassano racconta con la solita ironia anche i giorni della grande paura: “Ho avuto due giorni di febbre, un po’ di tremolii, però siccome a casa non sapevo cosa fare ad un certo punto sono andato in ospedale. Ho fatto tutte le analisi – prosegue- ed era tutto perfetto, ho fatto anche una tac ed era una lieve polmonite. Mi hanno curato, in due giorni sono tornato a casa, ma sono tornato negativo dopo venti giorni”.

Antonio Cassano
Antonio Cassano (foto dal web)

Antonio descrive così gli effetti del Covid su di lui: “Non sentivo più niente, più gusti, più nulla. Sono andato all’ospedale, è vero che può essere un raffredore, un mal di testa, però io non sono mai stato in ospedale. Alla fine ho perso 6 chili”, conclude, invitando la gente a vaccinarsi.

LEGGI ANCHE–>Claudia Gerini la spallina scivola giù, inquadratura nel posto giusto: dopo la mezzanotte – FOTO

LEGGI ANCHE–>Elisabetta Canalis, gonna in pelle e movenze illegali: “Sola in casa col fotografo” – FOTO

Siamo sicuri che Antonio Cassano saprà lasciarsi questa brutta avventura alle spalle e magari ne approfitterà per rimettersi in forma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.