Tragedia in casa: bimba di 5 anni intossicata per errore da cocaina. Era del padre

La drammatica vicenda è avvenuta durante la viglia di Natale.

Tragedia in casa: bimba di 5 anni intossicata per errore da cocaina. Era del padre
Ambulanza, soccorsi 118 (Foto da Instagram)

Ravenna, una bimba di cinque anni ha manifestato un forte malore procuratole da una intossicazione da cocaina. La sostanza sarebbe stata mescolata con l’acqua al posto di una medicina, per errore, dal padre. Secondo quanto riferito dallo stesso, l’uomo avrebbe versato la sostanza nel bicchiere, al posto di un lassativo o di un diuretico.

Il padre, preoccupato dalle condizioni della figlia, ha allertato i soccorsi del 118, che hanno trasportato la bimba al pronto soccorso di Ravenna per poi essere portata all’ospedale Sant’Orsola di Bologna per un ricovero in terapia intensiva. Secondo le prime informazioni, la bambina non sarebbe in pericolo di vita, grazie all’intervento dei medici che sono riusciti a stabilizzare la sue condizioni, anche se per averne la certezza occorrerà attendere ancora tempo.

Intanto sull’uomo, le forze dell’ordine stanno svolgendo tutti gli accertamenti utili per comprendere fino in fondo le dinamiche della drammatica vicenda.

Bimba di cinque anni intossicata dalla cocaina del padre, somministrata al posto di una medicina

La polizia è intervenuta non appena la bambina è arrivata al pronto soccorso, allertata dai sanitari, e in queste ore sta raccogliendo tutte le informazioni utili a far luce sul caso. Il Pm di turno, Stefano Stargiotti ha aperto un fascicolo per lesioni colpose gravi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Comune di Ravenna (@comunediravenna)

Intanto la Scientifica sta compiendo diversi accertamenti nell’abitazione dove vive la bimba e secondo le prime informazioni, sono state rinvenute tracce di cocaina. Inoltre, secondo le testimonianze di alcuni vicini, ascoltati in questi giorni dalle forze dell’ordine, non risulta che il nucleo familiare abbia particolari problematiche domestiche.

LEGGI ANCHE–> Denise Pipitone, nuovi scenari: il caso non è chiuso, le indagini continuano

LEGGI ANCHE–> Tragedia in un garage: forte esplosione, muore un 27enne. Grave l’amico

Una terribile vicenda che ha scosso tutta la comunità di Ravenna e sulla quale nei prossimi giorni sarà possibile avere ulteriori informazioni. Un errore che poteva essere fatale per la piccola, per il quale il padre ha dichiarato di non riuscire a darsi pace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.