Pelé, preoccupano le sue condizioni di salute: nuovo ricovero, le parole delle figlie

Pelé è stato di nuovo ricoverato all’ospedale Albert Einstein di San Paolo: le condizioni dell’ex campione di calcio brasiliano.

Pelé condizioni salute nuovo ricovero
Pelé (Photo by Xavi Torrent/Getty Images for Pele)

C’è preoccupazione per le condizioni di salute di Pelé, pseudonimo di Edson Arantes do Nascimento. L’ex calciatore brasiliano, considerato da tutti uno dei giocatori più forti di tutti i tempi, è stato di nuovo ricoverato all’ospedale Albert Einstein di San Paolo.

Già negli scorsi mesi la leggenda del calcio carica era stato costretto a recarsi in ospedale. Così le notizie in merito ad un suo nuovo ricovero stanno facendo preoccupare i suoi fan in tutto il mondo.

Tuttavia stanno arrivando rassicurazioni sul suo stato di salute. Infatti sul proprio profilo Instagram Kely Nascimento, figlia di Pelé, ha dichiarato che il ricovero in ospedale di suo padre era previsto da tempo. Sotto la foto che ritrae l’abbraccio tra il padre all’altra figlia, Flavia Kurtz, si legge.

Tra due o tre giorni torna a casa per godersi il Natale. Questa non è stata una sorpresa.

Quest’ultima ha postato sul proprio profilo lo stesso scatto chiedendo a tutti di “star tranquilli” poiché si tratta dell'”ultima visita dell’anno all’Einstein“, dove l’ex fuoriclasse brasiliano ha compiuto un “trattamento con esami di controllo e chemio“.

Pelé, i medici rendono note le sue condizioni di salute

Il 4 settembre scorso Pelé si è sottoposto ad un’operazione chirurgica per l’asportazione di un tumore al colon. Un intervento importante, vista anche l’età dell’ex giocatore verdeoro.

Quest’ultimo era tornato all’ospedale Albert Einstein di San Paolo, dove è stato tenuto sotto osservazione alcuni giorni presso l’unità di terapia intensiva.

LEGGI ANCHE —> Christian Eriksen svolta clamorosa sul suo futuro: si avvicina il rientro in campo?

Pelé condizioni salute nuovo ricovero
Pelé (Photo by Xavi Torrent/Getty Images for Pele)

Successivamente le sue condizioni sono migliorate grazie alla fisioterapia ed agli esercizi consigliati dai medici. Così l’ex campione brasiliano era tornato a casa.

Le sue condizioni però vanno costantemente tenute sotto controllo. Per questa ragione recentemente ha fatto ritorno di nuovo all’ospedale Albert Einstein di San Paolo, al fine di proseguire con il ciclo di terapie, cominciate a seguito dell’intervento.

LEGGI ANCHE —> Milva, un regalo inaspettato dopo la sua scomparsa: standing ovation

Anche i medici hanno rassicurato in merito alle sue condizioni di salute affermando in maniera ufficiale.

Pelé è in condizioni stabili e la previsione è che sia dimesso tra qualche giorno.

Impostazioni privacy