Un Posto al Sole, Imma Pirone stuzzica i fan: “L’amore non colpisce mai in faccia” – FOTO

Un Posto al Sole, Imma Pirone provoca e si fa voce di una triste realtà: i sentimenti veri abbracciano con amore e affetto – FOTO.

Imma Pirone
Imma Pirone (foto da profilo ufficiale Instagram)

La bellissima Imma Pirone è diventata parte integrante della soap opera di successo della Rai Un posto al sole. La valente attrice impersona Clara Curcio, una ragazza molto umile ma anche tenace.

La Pirone ha origini campane anche se è cresciuta a Campobasso dove la mamma è proprietaria di un’impresa di pulizie. Il papà non è più tra noi.

Imma, per la sua chiara avvenenza, ha partecipato a molti concorsi di bellezza che l’hanno portata a candidarsi anche a Miss Italia. Da lì è nata una stella.

Imma Pirone di Un posto al sole raccomanda la prudenza

La talentuosa attrice ha una famiglia numerosa alle spalle e dichiara che le sue sorelle sono le migliori amiche. Ha un legame molto forte con la sua mamma rimasta sola e non si vergogna a dire che spesso l’ha aiutata nella sua piccola ditta di pulizie.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Imma Pirone (@pironeimma)

La bellissima Imma ha un carattere schivo quando si parla della sua vita amorosa. Non fa trapelare nulla e non siamo a conoscenza se il suo cuore appartiene a qualche bel giovanotto.

LEGGI ANCHE –> Elodie, sotto la giacca niente: non indossa l’intimo, follower scatenati

LEGGI ANCHE –> Non ci farai dormire stanotte: Sabrina Salerno, curve incontenibili

La bravissima artista ha da poco pubblicato un post che ha molto da dire e su cui riflettere. E’ immortalata in un bellissimo primo piano che evidenzia il candore della sua pelle perfetta. Gli occhi verdi sono messi in risalto da un trucco sapiente. Indossa un abito nero e i capelli biondi sono tirati all’indietro. Ciò che colpisce è la didascalia che ricorda il giorno contro la violenza sulle donne che cade proprio oggi.

Imma sottolinea che le donne non vanno mai colpite ma solo accarezzate e riguardate come si farebbe ad un fiore. Purtroppo il tema delle donne che subiscono violenze e soprusi non avrà mai fine se non ci sarà un’educazione al rispetto di base. La Pirone raccomanda di essere vigili e nel pericolo chiamare immediatamente il numero 1522.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *