Tragedia sul lavoro, operaio precipita da una passerella e muore: il drammatico episodio

L’incidente mortale è avvenuto in un’azienda che produce compensati e pannelli in legno.

Tragedia sul lavoro, operaio precipita da una passerella e muore: il drammatico episodio
Coniolo Monferrato, Alessandria (Foto da Instagram)

Ennesimo caso di morte sul lavoro, la notizia si è divulgata nella mattinata di oggi. Un uomo di 54 anni è stato trovato senza vita all’interno dei locali dell’azienda IBL di Coniolo Monferrato, nella provincia di Alessandria. L’uomo lavorava come dipendete della ditta e si occupava del trinciaggio del legno.

Dalle prime ipotesi emerse, il 54enne aveva svolto il turno di notte, e stava effettuando un accertamento su una passerella quando è avvenuto il dramma. È precipitato da un’altezza di circa tre metri, battendo la testa violentemente. Il corpo stato ritrovato la mattina successiva dai colleghi, che hanno allertato immediatamente i soccorsi del 118.

Inutili i tentativi di rianimazione date le disperate condizioni in cui è stato trovato l’uomo.

Tragedia sul posto di lavoro, deceduto un uomo di 54 anni a Coniolo Monferrato

A seguito del ritrovamento dell’uomo, sul posto sono arrivati oltre ai soccorsi, i carabinieri e gli ispettori del lavoro dello Spresal, per riuscire a ricostruire le dinamiche di quei terribili istanti. Dalle verifiche si riuscirà a scoprire se l’operaio abbia avuto un malore o se si trattasse di una inadempienza aziendale sulla sicurezza sul posto di lavoro.

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da CN24 (@cn24tv)

In queste ore è stata disposta dal magistrato, l’autopsia, che potrà far luce sul caso. Come le analisi ambientali e delle telecamere aziendali, che potrebbero aver registrato quei drammatici istanti.

LEGGI ANCHE—> Furto finisce in tragedia: 20enne morto accoltellato, criminale in fuga

LEGGI ANCHE–> Dramma in strada, scontro fatale: centauro ci rimette con la vita

Appena venuto a conoscenza della notizia, il sindacato Feneal Uil ha indetto uno sciopero di un’ora. Proprio quest’oggi è stata annunciata una bozza del decreto messo a punto dal Presidente del Consiglio, Mario Draghi e dal Ministro del Lavoro, Andrea Orlando che istituirebbe il Sistema informativo nazionale per la prevenzione (SINP) sul luogo di lavoro.

Decreto che dovrebbe portare ad una stretta al lavoro nero e sospensioni e sanzioni per le aziende che mettono a rischio la vita dei lavoratori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *