I Sussex, insieme in coro: “Abbiamo cambiato il mondo…”

Gli ex “working-royal” tornano a far parlare di sè con una delle tante iniziative che stanno lanciando in qwuesti ultimi mesi. I Duchi di Sussex non si fermano.

I duchi del Sussex (Facebook)
I Duchi del Sussex (Facebook)

Da quando hanno lasciato la Famiglia Reale non si sono più fermati, andando spesso sotto i riflettori per le loro iniziative benefiche. I Duchi del Sussex, Meghan e Harry, come si sa hanno lasciato Buckingham Palace all’inizio del 2020, allontanandosi da un a vita che non sentivano più affine a loro.

I media hanno ribattezzato il loro addio “Megxit” e soprattutto oltremanica non sono stati teneri con l’ex attrice di Suits, rea di aver “rubato” il figlio secondogenito di Carlo e Diana all’amore dei suoi sudditi.

Il principe, d’altro canto, non sembra aver subito nessuna imposizione e si mostra sereno e calmo al fianco della moglie, che recentemente lo ha reso padre per la seconda volta della piccola Lilibet Diana.

La coppia ormai vive stabilmente a Los Angeles e non pare avere alcuna intenzione di tornare sui suoi passi, presa com’è dalle molte iniziative umanitarie e gli accordi con Netflix. Ora per i due si profila all’orizzonte un nuovo importante impegno che hanno voluto comunicare tramite il sito della loro associazione, Archewell.

I Sussex: “Vogliamo portare trasparenza…”

“Vogliamo far luce su come tutti noi possiamo avere un impatto sulle cause che colpiscono le nostre comunità” hanno scritto sulla pagina del loro sito, continuando poi dicendo che “Vogliamo portare trasparenza su come il mondo aziendale dà il tono e modella i risultati per le famiglie di tutti i giorni”.

“Vogliamo ripensare alla natura degli investimenti per aiutare a risolvere i problemi globali che tutti noi dobbiamo affrontare” hanno quindi concluso, annunciando un nuovo accordo con la società di investimenti sostenibili Ethic.

Leggi anche –> Royal, smascherati i messaggi criptici dei Cambridge ai Sussex: tutta la verità

Leggi anche –> Royal, Harry festeggiamento amaro: il misero gesto sui social del fratello

I duchi inglesi, oltre a quest’ultimo, da quando hanno lasciato la Corona hanno stretto contratti anche con il colosso streaming Netflix, Spotify e Apple.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *