Previsioni future, il domani non esisterà… Una profezia sconvolgente

Come ogni anno, gli esperti interpretano gli scritti del celebre indovino francese. La profezia per il 2022 è però sconvolgente e lancia degli scenari inquietanti.

Nostradamus (Facebook)
Nostradamus (Facebook)

Da anni gli studiosi interpretano le profezie del noto astrologo francese del Cinquecento, che in passato ha predetto la Rivoluzione Francese, l’ascesa di Hitler e l’11 Settembre. Michel de Nostredame, meglio conosciuto come Nostradamus, è stato per lungo tempo l’astrologo di fiducia di Caterina de Medici, prevedendo la morte di tutti i suoi figli.

Nato nel 1503 a Saint Remy in Provenza, dopo un passato da speziale entra all’università di medicina, ma ne viene espulso per il suo passato, vietato dalla deontologia dell’epoca. In seguito inizia a lavorare alla sua opera più conosciuta, Les Propheties, volume composto da 1000 quartine.

Il suo lavoro attira ben presto l’attenzione dei potenti del periodo e la regina consorte lo invita a corte, affascinata dalla sua persona. In seguito ne diventa la più fervente ammiratrice, giungendo al punto di nominarlo, poco prima della sua morte, consigliere e medico del re Enrico III di Valois.

Ogni anno, in questo periodo, gli esperti cercano di decifrare la profezia per l’anno nuovo dell’astrologo e questa volta ci sono delle sorprese non certo rassicuranti.

La profezia di Nostradamus per il 2022: ecco cosa ci aspetta

La prima quartina analizzata scrive così: “Di sangue e fame maggiore calamità / Sette volte appreste alla spiaggia marina/ Monech di fame, luogo preso, prigionia”. Sembra un chiaro riferimento alla fame nel mondo e alle migrazioni, destinate ad aumentare nel 2022.

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da Nikki (@521geminicuriosities)

“I templi sacri del primo stile romano / Rifiuteranno le fondamenta della Dea” si legge nel libro, e potrebbe essere un riferimento all’eventuale sgretolarsi dell’Unione Europea. “Tutt’intorno alla grande Città / Saranno i soldati alloggiati dai campi e dalle città” scrive inoltre l’astrologo nel libro, riferendosi presumibilmente a Parigi e a un possibile assedio.

Leggi anche –> Sanremo 2022 è appena arrivata l’ufficialità, fans al settimo cielo

Leggi anche –> Eurovision Song Contest 2022: Stefano Coletta non ha dubbi sulla città designata

“L’improvvisa morte del primo personaggio / Porterà un cambiamento e potrà porre un altro personaggio nel regno” secondo molti in questa quartina Nostradamus avrebbe predetto la morte del dittatore Kim-Jong Un. Infine, una nuova sciagura potrebbe abbattersi sul Giappone sotto forma di un terribile terremoto: “Verso la mezza siccità estrema / Nella profondità dell’Asia diranno terremoto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *