Monete che valgono una fortuna: cifre super per quel centesimo di euro

Esistono esemplari di monete che valgono una fortuna: non si tratta solo di vecchie lire, ma anche di centesimi di euro: scopriamo quali.

Monete valgono fortuna cifre pazzesche centesimo euro
(Photo by Michel Porro/Getty Images)

Da molto tempo sono in circolazione alcuni esemplari di monete che valgono davvero una fortuna. Si tratta non solo di vecchie lire ma anche di euro, anche di un solo centesimo che per una loro rarità e/o particolarità possono arrivare a valere diverse migliaia di euro. Vediamo di quali stiamo parlando.

Sono molti gli appassionati di monete rare in giro che arrivano a pagare varie migliaia di euro pur di venire in possesso di monete di questo genere. Scopriamo dunque quali sono le più ricercate.

Come detto, tra queste figurano dei centesimi di euro che spesso risultano fastidiosi all’interno delle nostre tasche. Ebbene, forse dopo aver letto questo articolo faremmo bene a ricrederci.

O almeno a controllare attentamente cosa abbiamo nel nostro portafoglio prima di sbrigare a disfarcene pur di toglierli di mezzo il prima possibile per lasciare il posto a delle banconote, ben più comode e di valore rispetto ai centesimi.

Da premettere che non tutte le monete di parliamo hanno lo stesso valore. Infatti su di esso incidono la data del conio, il periodo in cui sono state coniate, la tiratura delle monete in questione e il fior di conio, cioè lo stato di conservazione della moneta.

Esemplari di monete rare, il centesimo di euro che vale una fortuna

Molto ricercato dai collezionisti è una particolare moneta da un centesimo di euro. Si tratta di una moneta in versione italiana che presenta un errore ed è dunque molto rara.

LEGGI ANCHE —> Monete da “2 Euro” possono valere un occhio alla fronte: attenzione a darle via!

Monete valgono fortuna cifre pazzesche centesimo euro
(Photo by Michel Porro/Getty Images)

L’esemplare in questione possiede sul retro il disegno della Mole Antonelliana di Torino. È questo che la rende “errata”, quindi ricercate e di particolare valore.

Infatti tutti gli esemplari da un centesimo in versione italiana dovrebbero tutte aver disegnato sul retro Castel del Monte e non la Mole Antonelliana, disegno invece previsto per gli esemplari italiani da 2 centesimi di euro.

LEGGI ANCHE —> Netflix Italia, ecco cosa cambia: tutti i dettagli sui costi dell’abbonamento

Monete valgono fortuna cifre pazzesche centesimo euro
(Photo by Michel Porro/Getty Images)

Se trovate una moneta da un centesimo di euro con disegnata la Mole Antonelliana sul retro potete ritenervi molto fortunati in quanto questi pezzi all’asta possono essere quotati anche più di 2.500 euro.

Nel maggio 2013 un appassionato ha pagato all’asta addirittura 6.600 euro pur di riuscire ad aggiudicarsi uno di questi esemplari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.