Pino Daniele, clamoroso colpo di scena: la verità sul suo decesso è soltanto una

Pino Daniele, clamoroso colpo di scena sul cantante napoletano. La verità sul suo decesso è soltanto una. Ecco cosa si è scoperto di nuovo.

pino daniele guarda
Pino Daniele, compianto cantautore (Instagram)

Pino Daniele ad una svolta sulla verità della sua morte avvenuta il 4 gennaio 2005.  Il compianto cantautore fu sorpreso da un attacco di cuore e arrivava in fin di vita mentre si recava d’urgenza in ospedale. I medici, nonostante tutti gli sforzi, non riuscirono a salvarlo.

Il talentuoso cantante, affermato musicista e compositore, iniziò i suoi successi nella città natia di Napoli. Sempre nel suo cuore, egli ha avuto modo di dichiarare tutto il suo affetto allo splendido capoluogo campano. Il brano che più celebra questa unione è “Terra mia”, divenuto un vero inno tra i conterranei.

Strinse una grande amicizia con un altro amatissimo artista napoletano, Massimo Troisi, morto all’età di 41 anni a causa di un male terribile, con cui collaborò con alcune colonne sonore di film divenuti un vero cult nel mondo della canzone ancora nel cuore dei rispettivi ammiratori.

 

LEGGI ANCHE –> Aurora Ramazzotti, come ha conosciuto la figlia di Pino Daniele: ecco da quando dura

Pino Daniele, ecco la verità sulla sua morte.

Il grande cantante campano, che non si staccava mai dalla sua celeberrima chitarra, era padre di una ragazza di nome Sara a cui aveva dedicato una splendida canzone per omaggiare la sua nascita. Non si contano i grandi successi composti dall’artista come anche le collaborazioni con altri cantanti.

La morte improvvisa di Pino Daniele ha spiazzato davvero tutti. Il noto cantautore da tempo soffriva di cuore ed era stato già operato per la collocazione di by-pass. Era noto a tutti questa sua delicatezza sul suo stato di salute, ma sembrava essere stabile e comunque in buona forma fisica.

LEGGI ANCHE –> Eros Ramazzotti, il bacio alla donna più bella del mondo: Grazie di esistere; VIDEO

La sera di 6 anni fa, Pino Daniele ebbe un attacco di cuore, secondo i messaggi scambiati con il suo cardiologo, doveva farsi ricoverare per accertamenti. La compagna chiamò l’ambulanza ma alla fine decise di recarsi personalmente con l’artista in ospedale dove purtroppo non ci fu più nulla da fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *