Clamoroso Harry: “Non è il figlio di Carlo”. La perizia e le prove del criminologo

Il principe Harry non è il figlio di Carlo? Lo scoop potrebbe diventare la notizia del secolo, tutti i dettagli sulla bomba appena esplosa.

Lilibeth, Harry e Meghan per vie legali: è bufera sul nome della figlia

Nessun litigio, intervista o morte può sorprendere quanto la notizia che sta circolando in queste ultime ore. A quanto pare il Principe Harry non è figlio di Carlo.

La bomba clamorosa è stata sganciata dal criminologo italiano Ezio Denti ed ora i tabloid inglesi e i giornali del nostro Paese non parlano d’altro. Ma qual è la verità che potrebbe cambiare le carte in tavola della Royal Family?

Principe Harry: la verità sulla sua nascita

Sembra che il principe Harry non sia il figlio di Carlo ma di un militare con cui Lady D avrebbe avuto una storia dal 1986 e 1991. Fino ad oggi la questione è stata smentita, visto che il duca di Sussex è nato nel 1984.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Principe harry (@principe.harry_)

Ma il criminologo non è convinto e chiede che venga fatto il test del dna che attesti o smentisca la notizia. Intanto però, l’esperto ha deciso di applicare le regole della perizia biometrica ai volti di Harry e di Hewitt. Secondo quanto è emerso Harry non sarebbe il figlio di Carlo.

Questo tipo di esame ha un’elevata attendibilità e può avere valore legale. Il software analizza 80 punti nodali sui volti e li metti a confronto.

Di voci al riguardo ne sono girate tante, ma la Regina Elisabetta per prima le ha sempre messe a tacere per non creare gossip infondati. Questa volta però la questione si fa sempre più seria e cosa deciderà di fare la Royal family?

LEGGI ANCHE>>Alessandra Mastronardi, dolore atroce: “Hai lasciato un vuoto improvviso”

LEGGI ANCHE>>Wanda Nara senza freni ruba il fiato: “Ti amo in tutte le lingue del mondo” – FOTO

Intanto, il principe Harry dall’altra parte del mondo si gode la nascita della secondogenita Lilibet Diana insieme a sua moglie Meghan e all’altro figlio. Non sta a lui decidere se fare o meno il test del Dna. Nonostante non viva più a palazzo reale, queste scelte spettano alla Regina Elisabetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *