Tommaso Zorzi contro Salvini: volano parole grosse, i fan si dividono

L’influencer ha attaccato duramente il leader della Lega Matteo Salvini sulla questione del DDL Zan: “Mi fa pena”

Tommaso Zorzi rottura Oppini definitiva gieffino smaschera
(Getty Images)

Tommaso Zorzi si è scagliato contro il partito del Carroccio e ha infilzato il suo segretario su alcune questioni personali. La Lega è il primo partito ad aver ostacolato la discussione del DDL Zan in Senato.

Si attende la risposta del politico che certo non è il tipo da restare in silenzio in queste situazioni. Già in passato è stato protagonista di botta e risposta con l’influencer.

Le parole dell’ influencer in due minuti cercano di smontare quelli che sono i capisaldi della propaganda leghista contrapponendo situazioni personale del suo leader.

Tommaso Zorzi si scaglia contro il leader della Lega

Parole forti quelle usate dall’influencer milanese verso Matteo Salvini.

Tommaso Zorzi
Tommaso Zorzi Instagram

L’insofferenza di Tommaso Zorzi va ricercata nel percorso travagliato del DDL Zan in Parlamento, disegno di legge contro l’omotransfobia che rischia restare impantanato durante il suo percorso per l’approvazione.

“Volevo soffermarmi sulla Lega che è quella che ha presentato oltre 700 emendamenti. Dietro le prese di posizione della Lega penso ci sia qualcosa di molto torbido perché sennò non si spiegano certe cose. Salvini porta avanti la bandiera della famiglia tradizionale, divorziato e attualmente porta avanti una relazione con una ragazza che potrebbe essere sua figlia. Sui vaccini, tu non vuoi dire se sei vaccinato o meno perché altrimenti rischieresti di perdere i voti dei novax, eh Salvini? Io sarei anche di destra ma in Italia non è votabile la destra, è intellettualmente impossibile”, queste le parole del vincitore del GF Vip nel video pubblicato su Instagram.

La Lega quindi si è messa di traverso per l’approvazione dell’emendamento e finché non arriveranno le modifiche alla norma, il partito di Salvini continuerà a fare ostruzionismo.

LEGGI ANCHE -> VACCINO COVID, EMERGE UN NUOVO EFFETTO COLLATERALE: ECCO I RISCHI

LEGGI ANCHE –> DENISE PIPITONE, ARRIVA LA POSSIBILE SVOLTA: PARLANO GASPARE E GHALEB

“Non vorrei peccare di superbia, ma forse lo farò. Per un ragazzo come me che ha viaggiato il mondo, che ha frequentato le scuole inglesi, che da quando ero molto piccolo sono sempre stato abituato ad avere una mentalità a 360 gradi, quando guardo Matteo Salvini, credetemi, mi fa pena”, ha concluso impietosamente il vincitore del Grande Fratello Vip 5.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *