Denise Pipitone, arriva la possibile svolta: parlano Gaspare e Ghaleb

Continuano le indagini per il giallo di Denise Pipitone, spuntano dettagli e testimonianze utili per scoprire la verità. In arrivo la svolta?

Denise Pipitone

Denise Pipitone è ancora al centro del mirino, la piccola scomparsa nell’ormai lontano 1 settembre 2004 a Mazzara del Vallo mentre era in cortile a giocare con i cuginetti ed aspettava il pranzo della nonna.

Nessuna traccia da quel giorno, solo lacrime e finte testimonianze che hanno deviato il percorso degli inquirenti in questi diciassette anni. Piera Maggio, la mamma della bambina, è ancora convinta che Denise sia viva e che prima o poi riuscirà a trovarla.

Denise Pipitone, in arrivo la svolta: i dettagli

Dopo anni di silenzio torna a parlare l’ex fidanzato di Jessica Pulizzi, sorellastra di Denise. Si chiama Gaspare Ghaleb e le sue parole potrebbero essere la svolta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Piera Maggio♡ Official Account (@missingdenisepipitone)

Così, l’uomo in questione, secondo quanto riporta Inews24, avrebbe rivelato alla Procura che

All’epoca io avevo 19 anni e la mia relazione con Jessica Pulizzi era già conclusa. A Settembre, nel 2004, io avevo già un’altra ragazza.

A quanto pare Ghaleb sembrerebbe all’oscuro di quanto è successo realmente alla piccola Denise Pipitone, poi avrebbe parlare anche la mamma di Gaspare affermando che il 1 settembre 2004 avrebbe visto Jessica al mercato e che addirittura l’accusata le avrebbe chiesto anche un regalo ma che avrebbe rifiutato.

Secondo le loro dichiarazioni, Jessica Pulizzi avrebbe mentito visto che la donna ha raccontato altro ed avrebbe un alibi. Le informazioni riprese dai due interrogati vanno ad aggiungersi agli altri tasselli del giallo in corso.

LEGGI ANCHE>>Aurora Ramazzotti non crede ai suoi occhi: “Cosa ho visto!”. Fans allibiti

LEGGI ANCHE>>Stefano De Martino papà modello: quanti insegnamenti per Santiago

Da mesi ormai la vicenda è stata riaperta e si cerca la verità a trecentosessanta gradi. Chi c’è dietro al caso che per anni ha fatto parlare l’Italia intera e ancora oggi interessa milioni di italiani? Denise Pipitone, ormai una ragazza di venti anni, è ancora viva e se sì dove si trova? Sono tanti gli interrogativi a cui ancora non è stata trovata una risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *