Raffaella Carrà, rivelazione inaspettata: “Sono il suo figlioccio”

Raffaella Carrà, ecco la rivelazione inaspettata e sorprendente sull’artista emiliana. Ecco chi è il suo figlioccio.

Raffaella Carrà, ecco chi è il suo figlioccio
Raffaella Carrà (Photo by Daniele Venturelli/Getty Images)

Raffaella Carrà è morta il 5 luglio e, nonostante siano passate più di due settimane dal triste evento, ancora si continua a parlare della storica showgirl italiana. La sua perdita ha lasciato un vuoto incolmabile sia negli italiani che nei suoi colleghi artisti.

Tante sono state in queste settimane le testimonianze di affetto per la cantante bolognese. Ad esempio, il Pop Corn Festival verrà dedicato al suo nome, invece il comune di Bellaria ha dedicato il proprio lungomare all’artista. Anche in Spagna era molto amata e infatti è stato fatto un grande murales a lei dedicato al centro di Barcellona.

La regina della televisione italiana, prima di morire, ha fatto un bellissimo gesto di beneficienza per la Confraternita della Misericordia di Porto Santo Stefano, a cui ha donato un intero immobile di 160 mq. L’artista ha voluto tenere tutto segreto, come era nel suo stile elegante e sobrio.

Leggi anche –> Raffaella Carrà, l’agente contro Pippo Baudo: “Solo falsità

Raffaella Carrà, ecco chi è il figlioccio dell’artista bolognese.

Ai funerali di Raffaella Carrà erano presenti, oltre ai parenti, anche alcuni Vip e colleghi della cantante. Quest’ultimi, però, erano pochi e scelti accuratamente tra i più importanti per la conduttrice. In particolar modo, era presente anche il suo cosiddetto figlioccio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessandro Greco (@alegreco72)

La cantante ha sempre considerato come suo figlioccio artistico Alessandro Greco. I due si conobbero a Furore, programma musicale di Rai 2, in onda nei primi anni 2000. Il conduttore venne scelto come presentatore del programma e per lui si trattò della prima esperienza in assoluto.

Leggi anche –> Raffaella Carrà, tutta la verità sulla malattia: le ultime ore prima della scomparsa

Ecco il racconto Alessandro Greco e del suo primo incontro con Raffaella Carrà:

“Non riuscivo a guardarla in viso, rimasi in piedi impietrito: troppo forte l’emozione. Mi accolse sorridente e intenerita dalla mia agitazione e mi chiese: ‘Ma tu chi sei? Il provino è andato molto bene, da dove salti fuori?’”

Da quel momento in poi, Alessandro Greco ha confessato che ha ricevuto costantemente tanti consigli e suggerimenti dalla cantante bolognese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *