Belen Rodriguez, è polemica in ospedale durante il parto: cosa è successo

La struttura di Padova, ha dovuto ricorrere a un provvedimento che, a quanto sembra, non è stato gradito da molte persone.

luna marie belen
Una foto di Luna Marie, figlia di Belen e Antonino (Instagram)

Qualche giorno fa, proprio in coincidenza con gli Euro2020 e il conseguente trionfo dell’Italia, Belen Rodriguez e Antonino Spinalbese hanno potuto per la prima volta abbracciare Luna Marie. Questo è il nome, infatti, che i due neo genitori hanno scelto per la primogenita.

Così, Santiago, frutto dell’amore con l’ex Stefano De Martino, ha finalmente una sorellina. Sono stati quindi dodici mesi di attesa, in cui Belen e Antonino hanno aspettato con trepidazione la nascita del bebè. Su Instagram la showgirl aveva anche postato una foto della culla corredata con la scritta: “dulce annuncio”.

E poi l’immagine della bimba in carne e ossa con a lato la descrizione precisa: “Luna marì 12/07/2021 2,9 kg nata alle 12.47 am parto naturale.”

Numerosi, quindi, i commenti e le congratulazioni da parte dei fans che si leggono al di sotto della fotografia. Persino svariati vip hanno pensato bene di scriverle e farle gli auguri. Insomma, Luna Marie, come altri figli di personaggi famosi, ha avuto modo di far palare si sé già dopo poche ore che è stata messa al mondo.

Come è successo, peraltro, con Vittoria Lucia Ferragni, la secondogenita dei Ferragnez che la mamma ha subito pensato di vestire con i migliori abitini della sua linea di abbigliamento.

Ecco che cosa è accaduto per la nascita di Luna Marie

Comunque sia, il parto della Rodriguez non ha soltanto provocato gioia e allegria da parte di tante persone. In realtà, c’è stata anche una sorta di polemica quando i genitori si trovavano ancora all’ospedale.

nurse times
L’avviso dell’ospedale Giustinianeo (Instagram)

La struttura di Padova che ha ospitato la conduttrice, e ha utilizzato delle misure di sicurezza durante il giorno del lieto evento. In pratica, l’ascensore del terzo piano è rimasto inaccessibile per un po’ di tempo.

Il profilo social di Nurse Times, infatti, ha tempestivamente riportato l’immagine dell’avviso che è stato affisso in occasione della presenza di Belen.

LEGGI ANCHE –> Belen Rodriguez, spunta un’altra dedica, stavolta è un suo ex: Auguri gorda

LEGGI ANCHE –> Belen Rodriguez, il gesto più toccante dopo il parto:Ti conquistero ogni attimo

L’Ospedale Giustinianeo ha scritto:

“Causa Belen e fino a nuovo ordine: Divisione ostetrica ascensori den. 4 e den. 7, i pulsanti in cabina relativi al 3° piano sono disabilitati su ordine di P.I.”

Pare che quindi le persone che si trovavano all’interno dell’edificio non abbiamo eccessivamente gradito questo provvedimento. La risposta al dibattito è arrivata presto. Infatti, si legge:

“La direzione del reparto assicura che il reparto è in questo momento accessibile pur mantenendo intatta la garanzia della privacy di tutti i degenti“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *