Raffaella Carrà, l’ultimo gesto prima di morire: nessuno di loro se lo aspettava

Raffaella Carrà, l’ultimo gesto della showgirl prima di morire, nessuno di loro se lo aspettava. Ecco che cosa ha fatto.

Raffaella Carrà, ecco il gesto che ha fatto prima di morire
Raffaella Carrà (Getty Images)

Raffaella Carrà ci ha lasciati il 5 luglio e ancora molti fanno fatica a credere che se ne sia andata così improvvisamente. La showgirl era malata da qualche mese e nelle ultime settimane era stata ricoverata in una clinica privata per un peggioramento. Purtroppo per lei, però, non c’è stato più niente da fare.

La cantante bolognese non aveva rivelato a nessuno il suo tumore al polmone, eccetto al suo compagno e qualche altra persona stretta. Infatti, nell’ambiente dello spettacolo è stato un vero e proprio shock scoprire che la conduttrice era malata.

Negli ultimi tempi, la presentatrice era un po’ sparita dalla televisione. Anche per sua scelta, infatti aveva rifiutato alcuni programmi senza dare una spiegazione vera e propria. Nelle ultime settimane aveva capito che stava per morire, come rivelato dai suoi parenti stretti.

Leggi anche –> Raffaella Carrà, tutta la verità sulla malattia: le ultime ore prima della scomparsa

Raffaella Carrà, ecco cosa ha fatto prima di morire.

Raffaella Carrà aveva capito che stava per morire e prima di andarsene ha voluto fare un grandissimo gesto che ha voluto tenere nascosto. A rivelarlo, ora, è stata la confraternita della Misericordia di Porto Santo Stefano che ha testimoniato cosa ha fatto la conduttrice per loro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rai1 (@rai1official)

Roberto Cerulli, governatore della Misericordia ha detto:

Mi chiamò qualche giorno prima: ‘Roberto, sono Raffaella ho pensato una cosa: vorrei donarvi un mio immobile che ho a Porto S. Stefano. Potrete farci le vostre attività…’. E io ancora senza parole. Tentai di ringraziarla… Ma niente: non me lo permetteva. Ci avrebbe regalato un suo fondo di oltre 160 metri quadrati a Porto S. Stefano in Via Panoramica“.

Leggi anche –> Raffaella Carrà, l’agente contro Pippo Baudo: “Solo falsità”

Roberto Cerulli ha anche affermato che quando poi si sono incontrati davanti al notaio per definire la donazione, la conduttrice bolognese gli è apparsa un po’ strana, infatti ha detto che è rimasta sempre con la mascherina e con gli occhiali da sole, proprio come se volesse nascondere qualcosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *