Vincenzo Salemme e la dolorosa separazione: non riesce proprio a non pensarci

L’attore, dopo anni soffre ancora molto per un fatto accaduto in passato.

Vincenzo Salemme è un’attore, commediografo, regista, comico e sceneggiatore partenopeo. Finito il liceo si è iscritto alla facoltà di lettere e filosofia dell’Università di Napoli e successivamente, nel 1976 entra nella compagnia teatrale di Tato Russo.

La svolta però arriva quando trasferitosi a Roma entra nella compagnia teatrale di Eduardo De Filippo, recitando in molte produzioni.

Vincenzo Salemme e la dolorosa separazione: non riesce proprio a non pensarci
Vincenzo Salemme (Screenshot Instagram)

Qualche anno dopo, nel 1981 inizia la sua esperienza cinematografica, senza mai lasciare la sua grande passione, il teatro.

Nel tempo ha ottenuto ruoli molto importanti fino all’approdo alla regia nel 1998 con L’amico del cuore, dove per la prima volta è apparso in coppia con Maurizio Casagrande e Carlo Buccirosso.

Tra i successi alla regia ricordiamo A ruota libera, Volesse il cielo!, Ho visto le stelle!, Cose da pazzi e l’adattamento di …E fuori nevica. Più recenti Se mi lasci non vale, Una festa esagerata e Con tutto il cuore.

Vincenzo Salemme, il dolore che non riesce a superare

Salemme ha avuto un lungo matrimonio durato più di 30 anni con Valeria Esposito. Si sono conosciuti da giovanissimi e poco dopo l’inizio della relazione hanno deciso di sposarsi.

I due si sono separati di comune accordo, anche in seguito ad un’episodio molto doloroso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vincenzo Salemme (@vincenzo_salemme_official)

In un’intervista l’attore infatti ha raccontato che la coppia ha perso un figlio. La notizia non è stata resa nota nell’immediato, ma l’episodio ha scosso molto la loro relazione.

LEGGI ANCHE–> Vincenzo Salemme crolla, il racconto del suo dramma lo strazia: Lo abbiamo perso

In seguito al drammatico momento i due hanno deciso di separarsi percorrendo strade diverse, l’attore concentrandosi sui suoi progetti cinematografici e teatrali e la Esposito ha proseguito la sua carriera da manager.

LEGGI ANCHE–> Tale e quale show, Carlo Conti se lo lascia scappare in diretta: è proprio lui

Un duro colpo nella vita dell’attore che però è riuscito a ritrovare la forza per continuare a farci ridere e sognare, grazie ai film e agli spettacoli teatrali nei quali va in scena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *