Diletta Leotta, l’amore di Can non è accettato dalla famiglia. Lei si consola così

Diletta Leotta prosegue nella sua relazione con Can Yaman, ma l’amore tra i due viene osteggiato: la sua reazione.

Personaggio tra i più amati ormai del piccolo schermo e in generale in tutta Italia, Diletta Leotta si gode finalmente un periodo di relax.

Diletta Leotta
Diletta Leotta (foto da profilo ufficiale Instagram)

La conduttrice di ‘DAZN’ e di ‘Radio 105’ è tornata in questi giorni nella sua Sicilia, per passare un po’ di tempo con la sua famiglia.

Conclusa la stagione calcistica, almeno per quanto concerne le squadre di club, la bella Diletta può staccare almeno per un po’ la spina e rimandare a prossimamente i suoi impegni.

Bellezza tra le più seguite su Instagram, forse la più ammirata d’Italia, la catanese è sempre al centro del gossip, ancor di più da quando ha intrapreso la sua relazione con l’attore turco Can Yaman.

Una relazione che prosegue a gonfie vele tra i due, anche se c’è qualche piccolo intoppo.

Diletta Leotta e Can Yaman, la famiglia non approva: lo sfogo

In questi giorni, Can ha raggiunto Diletta in Sicilia, ma non è venuto in Italia da solo. Con lui c’è il padre Guven, che ha portato con sé per presentargli la sua fidanzata.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 🌸Diletta Leotta🌸 (@dilettaleotta)

E’ il primo contatto di Diletta con la famiglia di lui. Ancora non ha conosciuto la madre e i rumours spiegano che potrebbe esserci un motivo ben preciso. La madre di Can, infatti, non approverebbe la relazione.

Non una buona notizia per Diletta, che negli ultimi mesi abbiamo visto davvero felice. Ma sembra che lei sappia come sfogare la delusione. Nelle stories di Instagram, la vediamo alle prese con una vaschetta enorme di gelato: l’ideale per coccolarsi.

LEGGI ANCHE —> Lady Diana, il grande regalo di Carlo svenduto: la decisione clamorosa

LEGGI ANCHE —> ‘Bomba’ Serie A, Dazn rifiuta i milioni di Sky per la prossima stagione: cosa accadrà

In generale, tornare alle sue latitudini è di certo una ricarica che le ci voleva, dopo un anno di lavoro come sempre intenso e stressante da gestire, insieme alle voci che l’hanno riguardata. Diletta sa di dover fare i conti con certi oneri della notorietà, ma non è facile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *