Alberto Matano terrorizzato da Marco Liorni: “Ho già l’ansia”

Il conduttore de La Vita in Diretta svela a tutti le sue enormi debolezze, per una prova da affrontare con il suo predecessore.

Alberto Matano terrorizzato da Marco Liorni: "Ho già l'ansia"

Ormai agli occhi degli appassionati non fa più notizia un uomo tutto d’un pezzo, come Alberto Matano. Simpatico, leggero e con la mente scevra dai pensieri.

Un “bonaccione” direbbe qualcuno, che non farebbe del male a nessuno, pur di scendere a compromessi e risolvere con intelligenza i problemi.

Questi sono gli “ingredienti” che hanno fatto grande il personaggio, oggi alla conduzione de La Vita in Diretta, ad analizzare argomenti di cronaca rosa o nera, che si susseguono nel nostro Paese. Il “contenitore” pomeridiano ha chiuso i battenti e dato appuntamento agli appassionati per la prossima stagione.

Poco prima di concludere l’ennesima annata di successo tra pubblico e ascolti, il conduttore è stato intercettato da Marco Liorni. Con l’obiettivo di essere sottoposto ad uno dei quiz di “Reazione a Catena”

Il “siparietto” tra i due conduttori della Rai: com’è andata

In questi giorni si è parlato con insistenza di Marco Liorni, il conduttore di “Reazione a Catena“, in onda dal 7 Giugno sulle emittenti televisive nazionali.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco Liorni (@marcoliorni)

Il simpaticissimo giornalista, ex conduttore de La Vita in Diretta, oggi presieduta dal suo successore, Alberto Matano ha raccontato della sua vita a 360 gradi. L’amore, le figlie e le chiacchierate a letto, a notte fonda.

Insomma, Marco non si è fatto mancare proprio nulla. Nel raccontare stralci di vita quotidiana è apparso per bocca sua un simpatico siparietto con il suo predecessore al timore del “contenitore” pomeridiano di Rai Uno.

Si tratta di Alberto Matano, il quale è stato costretto dalla regìa a rispondere alle domane che solitamente Marco fa ai suoi ospiti in studio. Prima di sottoporsi al quiz, Alberto si è fatto prendere dall’ansia di prestazione e dalla preoccupazione di non saper rispondere, considerato il grado di difficoltà.

LEGGI ANCHE –>“Reazione a Catena”, la domanda ‘scomoda’ fa infuriare gli spettatori: “Gioco iniquo”

LEGGI ANCHE —–> Uomini e Donne, Carolina la ‘non scelta’ sorprende tutti: per lei un futuro brillante

Al termine di tutto, la “prova del nove” si è risolta nel migliore dei modi con il giornalista che ha risposto alla grande e correttamente a tutte le domande.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *