Partita del Cuore, lo sfogo di Alessandra Amoroso per l’evento increscioso: “Dove è il rispetto?”

L’ex concorrente dell’evento benefico, in onda sulla Rai è intervenuta in difesa di alcuni diritti di partecipazione.

Partita del Cuore, lo sfogo di Alessandra Amoroso per l'evento increscioso: "Dove è il rispetto?"

A pochi giorni dalla manifestazione sportiva di un evento benefico, che si tiene ogni anno in Italia, scatta la polemica sulla partecipazione dei protagonisti.

La questione che ha tenuto banco in queste ore è sulla presa di posizione di un’attrice dei “The Jackal“, ovvero, Aurora Leone, la grande emarginata.

La Direzione della Nazionale Cantanti ha ritenuto non opportuna la partecipazione dell’attrice, in quanto donna, suscitando polemiche sui social. Persino Fedez è intervenuto con rime piuttosto crude, dopo l’uscita senza freni sul Decreto Zan, commentando la decisione con un “Senza Parole”.

Mentre la polemica insorge sui social network, qualcun altro tra i vip di spessore prende le difese di Aurora Leone, “vittima” di una decisione assurda. Si tratta della cantante, Alessandra Amoroso, anch’essa in passato, una partecipante della Partita del Cuore

Le parole senza freni della cantante

Di fronte alla decisione alquanto discutibile, di escludere le donne dall’evento benefico de La Partita del Cuore è intervenuta, Alessandra Amoroso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessandra Amoroso (@amorosoof)

L’ex cantante di Sanremo ha rilasciato un’intervista, nella quale ha espresso gratitudine e importanza a questa splendida ed esclusiva manifestazione sportiva, alla quale prendono parte (da tanti anni a questa parte), altri colleghi come Eros Ramazzotti.

Gli elogi riservati alle associazioni di partecipazione, quest’anno sono leggermente “frenate” dalle decisioni di escludere dai partecipanti, l’attrice, Aurora Leone.

Alessandra Amoroso è visibilmente esterrefatta dall’incredibile presa di posizione, di non accogliere nel tavolo di beneficenza una dnna. Così ha deciso di prendere di petto la situazione manifestare con incredulità, sui social network, il suo pensiero a riguardo.

Sono completamente amareggiata per ciò che è accaduto ad Aurora. Ora il tempo delle parole è finito, dobbiamo agire con i fatti e far valere il rispetto e la parità dei sessi. Perchè questo discorso passa anche da una partita di calcio

LEGGI ANCHE —–> Scandalo, Partita del Cuore: l’esclusione dell’attrice fa imbufalire il web: la vicenda

LEGGI ANCHE —–> Thelma e Louise, l’opera rivoluzionaria di Ridley Scott silenzia gli USA: la svolta

Insomma è un’Alessandra senza freni e su di giri, delusa che un evento così importante lo si debba sporcare in questo modo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *