Denise Pipitone, spunta una nuova speranza: la somiglianza con Piera Maggio spiazza

Il caso della scomparsa di Denise Pipitone continua ad agitare le cronache: dopo gli ultimi recenti sviluppi, arriva un’altra notizia.

Piera Maggio (Photo by Franco Origlia/Getty Images)

Dopo Olesya e Denisa, la 20enne di origine rumena che assomigliava sorprendentemente a Denise, arriva un’altra segnalazione relativa alla inquietante scomparsa di Mazara del Vallo.

Questa volta a causa di una somiglianza ravvisata tra Piera Maggio, la mamma di Denise, ed una ragazza dell’Ecuador. Il tutto è partito dai social, Facebook e TikTok, dove alcuni utenti hanno riscontrato similitudini tra l’aspetto della ragazza e quello di Piera Maggio.

La nuova pista porta in Ecuador

La notizia è arrivata anche alla signora Maggio ed al suo legale, l’avvocato Frazzitta. L’eco del caso è poi giunto alla giornalista Eleonora Daniele, che ne ha fatto menzione nel corso della trasmissione Storie Italiane. Inoltre Letto Quotidiano ha riportato

Un telespettatore ha segnalato il profilo di una ragazza, che vivrebbe in Ecuador, la cui somiglianza con Denise e Piera Maggio è davvero sorprendente. L’utente ha inviato alcune foto e la segnalazione è stata girata all’avvocato Frazzitta e alla stessa Piera Maggio.

Piera Maggio (Photo by Franco Origlia/Getty Images)

La notizia è chiaramente rimbalzata fino in Sudamerica, dove i media locali sono in fibrillazione e stanno raccogliendo quante più informazioni possibile sul caso.

VEDI ANCHE—> Denise Pipitone, duro sfogo di Piera Maggio dopo le ultime novità: “Sono sconvolta”

La speranza è che il caso giunga a soluzione, ma anche che non si verifichino le stesse spiacevoli speculazioni che hanno caratterizzato in negativo l’approccio russo alla vicenda di Olesya.

Infatti la teatralizzazione del dolore e della speranza di una madre che ha perduto la figlia di soli quattro anni non ha fatto onore alla televisione russa, che aveva montato su un vero e proprio reality show.

L’avvocato Frazzitta avrà il compito di provare a scovare la ragazza. Nel frattempo, giova ricordare che l’interesse riattizzato dai media sulla vicenda ha portato nuovi sviluppi.

VEDI ANCHE—> Denise Pipitone, il retroscena sulla storia d’amore di un poliziotto

Gli inquirenti, il 22 maggio 2021, hanno formalmente indagato Anna Corona e Giuseppe Della Chiave.