Oprah Winfrey esce allo scoperto: inedita confessione sulle violenze subite

La nota conduttrice americana intervistata da Today ha rivelato di essere stata oggetto di violenze in gioventù, il racconto più drammatico.

Oprah Winfrey

L’uscita del documentario “The Me You Can’t See appena due giorni fa che sulla piattaforma di streaming Apple TV ha creato non poco scompiglio non solo sui social ma anche tra i personaggi coinvolti nelle riprese.

I co-creatori e produttori esecutivi del progetto sono Oprah Winfrey e il Principe Harry, tanta la volontà di parlare in modo chiaro e per la prima volta in tv del tema della salute mentale e il benessere emotivo spesso snobbato per paura e reticenza.

Nelle ultime ore hanno messo la faccia nel raccontare le loro storie sia Harry che ha parlato del trauma vissuto dopo la morte della madre e il periodo buio legato all’alcolismo, sia Lady Gaga che invece ha descritto la violenza sessuale subita a 19 anni e l’aborto a cui è stata costretta.

Ha avuto il coraggio di parlare a cuore aperto anche la stessa conduttrice Oprah dopo le prime interviste messe in onda. Le sue parole stanno scuotendo gli animi di molti fan e sostenitrici della donna.

Oprah confessa il suo dramma più nascosto

Dopo la messa in onda delle prime interviste su Apple TV, la conduttrice Oprah ha deciso di svuotare il sacco a sua volta interrogata da Today. Per lei la rivelazione più dolorosa.

Oprah ha spiegato alla giornalista Hoda Kotb che le stava di fronte per la chiacchierata, di essere stata violentata dal cugino di 19 anni quando era piccola. “A nove, dieci, undici e dodici anni sono stata violentata da mio cugino”.

La nota conduttrice in lacrime spiega che non sapeva nemmeno cosa fossero il sesso e lo stupro quando suo cugino di 19 anni ha iniziato a violentarla senza alcun motivo.

Tutto quello che è successo mi ha dato una comprensione più ampia e un apprezzamento più profondo per ogni piccola e grande cosa che ho ora”. Queste le parole con cui ha spiegato come sta ora in diretta.

LEGGI ANCHE —> Harry racconta il suo dramma: “Lo facevo ogni sera e non riuscivo a fermarmi”

LEGGI ANCHE —> Harry su Meghan: “Voleva farla finita”

Un argomento che in pochi conoscono ma che ha messo luce e adito ad un tabù spesso nascosto per pudore e dolore personale ma che merita di essere fatto conoscere al maggior numero di donne possibili.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *