Whatsapp, un trucco per nascondere le chat indesiderate

WhatsApp, ecco una nuova funzione che è entrata nella famosa applicazione di messaggistica, si tratta di un trucco molto utile per poter nascondere le chat indesiderate in modo definitivo.

Whatsapp
WhatsApp (Photo Getty Images)

WhatsApp, la storica applicazione di messaggistica istantanea creata nel 2009, ci ha ormai abituati a frequenti aggiornamenti per cercare di migliorare sempre di più la sua funzionalità. A breve, si parla di poche settimane, arriverà un’ulteriore novità al suo interno; Anche se, a quanto pare, ad alcuni utenti è già arrivata.

La modifica riguarda la sezione archivio che da molti utenti non è particolarmente utilizzata, anche se potrebbe risultare particolarmente utile. Addirittura, per più di un anno i programmatori hanno studiato e pensato un modo per poter rendere più adeguata ed efficace questa funzionalità di WhatsApp non molto diffusa.

Attualmente la parte che riguarda l’archivio delle chat permette di nascondere una determinata conversazione indesiderata oppure no, ma nel momento in cui l’utente in questione scrive di nuovo, la chat archiviata torna automaticamente ad essere la prima visibile nell’elenco tra le conversazioni attive.

VEDI ANCHE—> WhatsApp, cos’è la “modalità scomparsa”? La novità del momento

WhatsApp, ecco in cosa consiste la nuova funzione dell’archiviazione delle conversazioni

Il nuovo funzionamento dell’archiviazione di WhatsApp consiste nel poter, come sempre, archiviare una chat indesiderata e in più, contemporaneamente, farla rimanere all’interno della categoria “Chat Archiviate” anche in caso di messaggio da parte dell’utente in questione.

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da WhatsApp (@whatsapp)

Quindi, qualunque tipo di contatto o gruppo con cui non si vuole messaggiare, possono essere nascosti in maniera costante nel tempo, senza possibilità di rivederli comparire in caso di nuovo messaggio. Quindi la sezione dedicata alle conversazioni archiviate avrà questa evoluzione sicuramente molto utile e comoda.

VEDI ANCHE—> WhatsApp, la novità è una vera rivoluzione: ora tutti possono farlo

Infine, la nuova archiviazione di WhatsApp, potrà permettere anche un’altra opzione molto vantaggiosa. Nel caso in cui si hanno conversazioni ferme da più di due mesi, automaticamente quest’ultime verranno trasportate nell’archivio. Quindi tutte le chat, ad esempio, di tre o quattro anni fa, in automatico verranno archiviate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *