Il Commissario Ricciardi, cosa è successo al celebre Gambrinus FOTO

Si tratta del celebre locale di Napoli dove sono ambientate parte delle vicende de “Il Commissario Ricciardi”. Il Caffè ha una lunga storia.

Tra le fiction che più stanno riscuotendo successo tra quelle proposte dalla Rai ha figurato, nel corso di mesi passati, proprio quella tratta dagli omonimi romanzi di Maurizio De Giovanni.

Il Gran Caffè Gambrinus di Napoli
Il Gran Caffè Gambrinus di Napoli Foto da Instagram

Ed esattamente lo scrittore figura al centro di una fotografia realizzata da Lino Guanciale, l’attore abruzzese che interpreta lo scrupoloso uomo di legge protagonista dei racconti dello scrittore napoletano.

I due sono presenti assieme al regista de “Il Commissario Ricciardi”, Alessandro D’Alatri. Ci sarà una seconda stagione? Su questo argomento Guanciale si era dimostrato alquanto ottimista.

L’indice Auditel più che positivo riscontrato sembra imporre la prosecuzione delle riprese. “Non è il Gambrinus… ma l’importante è essere insieme noi tre: viva Ricciardi!” è la frase scritta a margine di questo post da Guanciale nella didascalia.

Leggi anche –> Uomini e donne, si rischia la rissa! Maria De Filippi costretta a intervenire

Quello è il luogo dove il Commissario Ricciardi fa colazione

Il Gran Caffè Gambrinus è il celebre locale situato in via Chiaia, a due passi da Piazza Plebiscito, Napoli. Sin dal 12 maggio 1860 fa parte della vita della città e ha ricoperto il cruciale ruolo di punto di ritrovo per gli intellettuali ed i pensatori della città.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lino Guanciale (@lino_guanciale_official)

Non manca anche qualche aneddoto particolare sul Gambrinus, che è incluso anche tra i dieci Caffè più importanti d’Italia.

Come quello del 5 agosto 1938, giorno in cui fu chiuso dall’allora prefetto perché ritenuto luogo di ritrovo di antifascisti.

La vera ragione di questa sciagurata decisione era invece da ricercare nel fatto che la moglie del prefetto non riusciva a dormire a causa del chiasso allegro proveniente da strada fino a notte fonda.

Leggi anche –> Amici, ex allievo ‘lo fa’ con Arisa: l’indiscrezione sulla nuova coppia

Leggi anche –> Fabio Testi ha una baby fidanzata: chi è la giovane fiamma

Il prefetto e consorte risiedevano proprio nello stesso palazzo dove sorge a tutt’oggi il locale. Il quale riuscì a riaprire i battenti nel 1952. E proprio quello è il luogo dove il Commissario Ricciardi ha l’abitudine di fare colazione al mattino.

Il periodo della messa in onda non è ancora definito, per quanto riguarda la seconda stagione. Con tutta probabilità se ne saprà di più alla presentazione dei palinsesti Rai che si svolgerà come da prassi nel corso del prossimo mese di luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *