Una Vita, che svolta! L’attentato riduce un personaggio in fin di vita

Le anticipazioni di “Una Vita” rivelano che uno dei protagonisti degli ultimi episodi si troverà in difficoltà e minacciato di morte.

Una Vita, che svolta! L'attentato riduce un personaggio in fin di vita

Come di consueto accade prima della messa in onda del prossimo episodio di “Una Vita“, anche stavolta non mancano le anticipazioni. Dopo che gli abitanti di Acacias 38 hanno tremato di fronte allo scoppio di un ordigno, sembra tornato il sereno in città, almeno parzialmente.

Stavolta i riflettori saranno accesi su Marcia, il marito e la perfida Genoveva. Il “triangolo” di oncontri preannuncerà un “bagno di sangue” ed incrinazioni non indifferenti. La morte di Ursula ha fatto saltare tutti i piani di amicizia tra la dark lady di Acacias e il marito di Marcia.

Dalle anticipazioni trapela che Genoveva userà immediatamente il “pugno duro” contro la sua famiglia e condannerà Marcia alle sbarre, sotterrando tutte le altre prove sull’omicidio di Ursula. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa ci aspetterà

Le altre anticipazioni della fiction spagnola: il piano di Genoveva

Secondo le ultime anticipazioni che trapelano da alcune riviste di gossip, le vicende di “Una Vita” continueranno ad emozionare gli appassionati. L’omicidio di Ursula ha delineato alcune importanti separazioni nella famiglia principale di Acacias 38.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Una vita | Acacias 38🌺 (@unavita_soap)

Genoveva maturerà la convinzione di organizzare un vero e proprio “attentato” con lo scopo di eliminare l’ex amico fidato. Per iniziare ad inasprire i rapporti, Marcia viene condannata al carcere e Felipe, su suggerimento del marito andrà in tribunale per cercare di mostrare le prove nascoste dalla “spalla” di Genoveva, ovvero la Dicenta.

La svolta arriva proprio per bocca di Salmeron che rompe gli indugi e confessa la presenza di una lettera, che Ursula gli aveva affidato, poco prima di morire. Su questa lettera si parlava proprio di una Dicenta, impegnata ad occultare le prove dell’omicidio.

Genoveva a quel punto, venuta a sapere della lettera “galeotta” nelle mani della controparte ordina ai suoi sicari, l’omicidio del marito di Marcia. Quest’ultimo subirà un attacco con un pugnale, restando ferito all’addome.

LEGGI ANCHE>>>Isola, Gilles Rocca chiarisce su Zorzi: le parole sull’influencer

La dark lady aveva ordinato un uomo in maschera (Javier Velasco) di uccidere Israel, mentre le attenzioni della famiglia erano concentrate a far uscire dal carcere, Marcia. La brutale aggressione però viene interrotta dall’intervento di Cesareo, il testimone di Felipe, accorso in tribunale per dimostrare l’innocenza di Marcia.

LEGGI ANCHE>>>Scamacca, arrestato il padre dopo irruzione armato a Trigoria FOTO

Israel (Santiago il finto nome) non vorrà recarsi in ospedale o luoghi pubblici sanitari, per le cure, in quanto comprende di essere ormai diventato il bersaglio principale da eliminare di Genoveva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *