Kate Middleton, l’amara confessione sul passato: quello che ha vissuto spezza il cuore

Un racconto che lascia senza parole, quello di Kate Middleton: la vita della duchessa non è sempre stata semplice, anzi.

Fin da quando, diversi anni fa, è iniziata la sua relazione con il principe William, Kate Middleton è stata prontamente ‘adottata’ dall’opinione pubblica.

Kate Middleton
Kate Middleton (foto da Instagram)

La storia d’amore tra i due ha fatto da metro di paragone per molti. Oggi che i due condividono una splendida famiglia, con tre figli, Kate, diventata duchessa di Cambridge, è davvero amatissima dal popolo inglese.

Un personaggio senza dubbio trasversale, che si è fatta conoscere per eleganza e sobrietà. Seguitissima anche sui social insieme a suo marito, raccoglie continui consensi.

Ma non è sempre stato così. Dal passato, emergono dettagli davvero particolari della vita di Kate prima di entrare a palazzo.

Kate Middleton, gli anni infelici della giovinezza: una storia davvero triste

A fare una confessione su ciò che ha vissuto in passato è stata Emma Sayle, una ex compagna di scuola di Kate.

La sua testimonianza è stata raccolta da Kate Nicoll, biografa della Royal Family. E questo ha svelato perché gli anni della scuola siano stati davvero infelici per lei.

All’inizio dell’adolescenza, Kate è stata vittima di bullismo per il suo aspetto fisico. Nella Downe House, un collegio femminile del Berkshire, dove è arrivata all’età di 13 anni, è stata spesso presa di mira.

Credo che Kate fosse infelice fin dall’inizio“, ha spiegato Emma Sayle.

Ha patito infatti il fatto di essere molto più alta e snella delle sue coetanee. In più, non facendo parte del gruppo di lacrosse della scuola, non era molto popolare.

LEGGI ANCHE —> Isola dei Famosi, chi sarà l’eliminato stasera? Lo spoiler vi lascerà a bocca aperta

LEGGI ANCHE —> Grande Fratello Vip, saltano fuori i primi nomi ed è subito scoop

Le numerose battute cattive ricevute la spinsero a lasciare in anticipo quell’istituto. L’ex direttrice dell’epoca ha dichiarato: “Deve essersi sentita come un pesce fuor d’acqua, non nel posto giusto. Credo sia giusto dire che fosse molto turbata. Le ragazze sanno essere molto crudeli verso chi vedono come una minaccia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *