Enrico Ruggeri “cacciato” dalla Rai: cosa c’è sotto lo stop della rete

Il cantantautore milanese ha confessato i particolari della sua cacciata in tv. Verità crude e interessanti da ascoltare.

Enrico Ruggeri "cacciato" dalla Rai: cosa c'è sotto lo stop della rete

Tra i personaggi più in voga dello spettacolo dei giorni nostri c’è anche Enrico Ruggeri. Il celebre cantautore di origini milanesi è appena uscito allo scoperto dopo una notizia davvero sconcertante.

Protagonista di diversi programmi e talk show televisivi ne aveva messo in piedi anche uno lui, in prima persona, suscitando l’attenzione dei più curiosi. Considerati gli ascolti che ne aveva prodotto immaginava di avere un seguito speciale, ovvero un occhio di riguardo da parte di mamma Rai.

Enrico aveva scelto come “spalla” affidabile delle sue gesta, la bella conduttrice di “Detto Fatto“, Bianca Guaccero che continua a racimolare fan e appassionati davanti alle vicende discusse in “salotto”.

Una decisione dell’ultima ora però ha frenato le ambizioni di entrambi, almeno per quanto riguarda una trasmissione che nonostante fosse partita con l’intento da parte del cast di occupare lo slot lasciato vuoto dalle programmazioni aveva racimolato grande interesse, tanto da meritarsi uan riconferma

Le parole del cantautore fanno riflettere sul lavoro “dietro le quinte” in tv

Durante una lunga intervista rilasciata ai microfoni di “Libero”, il vip e cantautore lombardo, Enrico Ruggeri ha parlato senza freni di una decisione estrema comunicatagli qualche ora fa dalal Rai.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Enrico Ruggeri (@enrico_ruggeri)

Enrico ha considerato ingiusta la scelta di aver chiuso definitivamente un programma, quale il suo, condotto a “braccetto” con la presentatrice pugliese, Bianca Guaccero.

Si tratta di “Una storia da cantare“, partita in sordina con gli ascolti, rivelatasi poi un “boom” davvero inaspettato. Durante la diretta tv si celebravano le gesta dei cantanti italiani che hanno lasciato il segno nella storia della musica.

Lo showman ancora non riesce a spiegarsi come mai, il Gruppo Rai non l’ha più voluto ad un certo punto.

Evidentemente ero la dimostrazione di un palinsesto che ha avuto fin troppo successo, secondo i loro gusti, per essere arrivato a fare il passo più lungo della gamba previsto alla vigilia e al cospetto di altre trasmissioni che hanno speso il quintuplo, senza avere ritorni economici e di odiens

LEGGI ANCHE —–> George Clooney passa il testimone a Chiara Ferragni, i fan le voltano le spalle

LEGGI ANCHE>>>Isola dei Famosi, si arriva alle mani! Rissa sfiorata, Cerioli costretto a intervenire

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Enrico Ruggeri (@enrico_ruggeri)

Insomma abbiamo assistito ad un Ruggeri su du giri, che di fronte alle ingiustizie non è riuscito a rimanervi indifferente. In attesa di nuovi sviluppi di carriera, vedremo l’artista scendere in campo per il classico appuntamento di fine stagione con la partita del cuore, in programma il 25 Maggio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *