“Non potevo permettermelo” Carlo Conti svela il suo più grande desiderio

Intervistato da TV Sorrisi e Canzoni Carlo Conti ha svelato la sua personale Top Dieci di quando era ragazzo, un ritorno al passato nostalgico per lui.

Carlo Conti intervista Tv Sorrisi Top Dieci
Carlo Conti (Screenshot Instagram)

Il celebre conduttore fiorentino Carlo Conti, da poco 61enne all’anagrafe, è da due settimane alla conduzione della fortunata seconda stagione del programma “Top Dieci” in onda su Rai 1 il sabato sera.

Il format del programma è molto semplice, due squadre di personaggi dello spettacolo si sfidano a duello serrato nell’individuazione di alcune classifiche riguardanti i temi più disparati, musica, programmi, oggetti del passato e tanto altro.

Anche Carlo Conti però ha una sua personale “Top Dieci” che ha svelato senza nessuna riserva in una recente intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni. Scopriamola insieme perché riserva delle sorprese interessanti.

Carlo Conti, “Ecco la mia Top Dieci”

Ai microfoni del settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, Carlo Conti parte raccontando qual è l’oggetto che maggiormente è stato un’icona nella sua infanzia, ovvero il mangiadischi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carlo Conti (@carloconti.tv)

Da questo oggetto è nato tutto: la mia passione per la musica, il lavoro alla radio, poi Discoring, fino a Sanremo. Da piccolo io non potevo permettermelo ma il mio vicino di casa ce l’aveva e usavo il suo. Quando ho compiuto 60 anni il 13 marzo scorso mi sono fatto il regalo di una vita: un mangiadischi originale degli Anni ’60 scovato online.

LEGGI ANCHE –> Montalbano, Cesare Bocci confessa il grande dolore: “La fine di un’epoca”

Secondo posto per un’auto guidata anche al matrimonio con Francesca Vaccaro, la 500 blu; seguono poi il suo orologio, il cacciucco preparato dalla zia che gli ricorda tanto casa, sesto posto occupato dal rasoio, settimo invece la pesca:

Nonno Marino mi regalò la prima lenza fatta con il sughero, il piombo e l’amo attaccato. Mi sono appassionato alla pesca sin da ragazzino.

LEGGI ANCHE –> “Un limone” Diletta Leotta rompe il silenzio sulle foto sospette

Ottavo posto preso dalle sue Adidas bianche, nono per la calcolatrice e decimo per le biglie coi ciclisti che colleziona ancora tutte.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *