Storie Italiane, noto calciatore svela un retroscena sul passato: Eleonora Daniele incredula

Eleonora Daniele intervista un ex calciatore ai microfoni di “Storie Italiane”. La reazione della conduttrice è da non credere.

Storie Italiane, noto calciatore svela un retroscena sul passato: Eleonora Daniele incredula
Eleonora Daniele preoccupata a Storie Italiane (Screenshot Instagram)

Il programma mattutino di Rai 1, “Storie Italiane” riserva sempre un’ondata di emozioni a non finire. Tra i personaggi vip, intervistati dalla conduttrice, Eleonora Daniele c’è sempre l’effetto a sorpresa che si nasconde dietro le quinte.

I “gialli” irrisolti del talk show delle ore 10:00 sono soltanto rimandati, al cospetto di un personaggio, molto noto a livello calcistico, di recente ospite ai suoi microfoni. Prima di svelarvi di chi si tratta, le tematiche incentrate non riguardano un caso misterioso, bensì un retroscena che il personaggio in discussione mai aveva fatto trapelare in un contesto di vita privata.

Il personaggio misterioso in questione è un ex calciatore che ha militato in diverse suqadre di Serie A, a livello professionistico. E ha costruito così una carriera ricca di successi nel suo ruolo di difensore

Storie Italiane, Eleonora Daniele e il famoso calciatore: l’effetto a sorpresa nelle dichiarazioni

Durante la puntata odierna sull’emittente televisiva di Rai 1, di “Storie Italiane”, la conduttrice tv, Eleonora Daniele ha intervistato un celebre professionista, ex militante della Serie A, nell’Inter e nel Livorno Calcio.

La conduttrice si è discostata dai complicati “affari” di cronaca nera per dare spazio ad uno dei difensori più granitici della sua epoca calcistica. Si tratta di Fabio Galante, oggi dirigente sportivo, un ruolo che va a condire una carriera cosparsa di successi tra le varie competizioni.

Fabio ha raccontato alcuni retroscena che riguardano la sua vita privata, per un periodo bersagliata dagli hater dei social, che lo avevano apostrofato come il “farfallone” della situazione.

L’ex difensore ha voluto staccarsi dall’etichetta ingiustificata, attribuitagli ai microfoni di “Storie Italiane” con parole, che gettano nell’incredulità più totale, persino l’animo di Eleonora Daniele. “Ti chiamano così quando hai avuto qualche ragazza in più nella tua vita” – tuona l’ex interista -. “Ma io ho sempre messo al primo posto la considerazione dei miei compagni di squadra e dei dirigenti”

LEGGI ANCHE —–> Leonardo Pieraccioni si sbottona: il segreto intimo su Laura Torrisi

LEGGI ANCHE —–> Isola dei Famosi, l’ex tronista vuole partecipare al reality

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabio Galante (@fabiogalante5)

Insomma, Galante non si è mai sentito realmente un “rubacuori“. Anzi a differenza di molti colleghi del calcio ha trascorso un’infanzia agiata, “nel segno dell’educazione e del rispetto” – conclude determinato. Nonchè ammutolendo i detrattori della sua icona di professionista

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *