“Mangiauomini?” Selvaggia Lucarelli vs Diletta Leotta: duro scontro sui social

La giornalista risponde al lungo post della conduttrice

"Mangiauomini?" Selvaggia Lucarelli vs Diletta Leotta: duro scontro sui social
Diletta Leotta (Screenshot Instagram)

Nella giornata di ieri, Diletta Leotta ha pubblicato sulla sua pagina Instagram un lungo sfogo. La giornalista sportiva di DAZN si è espressamente scagliata contro il giornalismo-spazzatura.

La Leotta nel post si domanda il perché ogni amicizia venga scambiata per relazione, facendola così passare per una mangiauomini e come mai le storia con l’attore Can Yaman venga spesso messa in discussione o tacciata di essere un fidanzamento inventato.

Inoltre Diletta ha dichiarato: “Posso dire che mi sono stufata? Anche per rispetto dei lettori ingannati da giornalisti male informati. E per amore delle persone che mi sono accanto e spesso vengono ferite per via delle falsità sul mio conto”. Per la costante presenza di paparazzi pronti a fotografarla anche invadendone la privacy.

LEGGI ANCHE–> Diletta Leotta e Can Yaman, nessuna rottura: interviene il fratello

Selvaggia Lucarelli risponde al post-sfogo della conduttrice di DAZN

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Selvaggia Lucarelli (@selvaggialucarelli)

Selvaggia Lucarelli, nota giornalista ha risposto allo sfogo della Leotta partendo dalla definizione di giornalismo spazzatura, descrivendolo come una bestia che si alimenta di ciò che il personaggio le da in pasto della propria vita.

Affermando quanto sia difficile, una volta aver raccontato tanto di personale, cercare di domare il “mostro”. La Lucarelli ha inoltre dichiarato che Diletta ha spesso cavalcato il gossip, condividendo tantissimo del proprio privato.

La giornalista nel post ha scritto: “Questo suo gridare -non sono una mangiauomini, mia nonna legge e ci resta male- è la frase più vecchia e conservatrice che io abbia mai sentito. Ma davvero una donna nel 2021 sente di dover difendere la propria morale pubblicamente?”.

Inoltre ha manifestato la discordanza tra la richiesta di maggior rispetto da parte dei giornalisti della Leotta, affermando: “Lo dico da Anni: sarebbe più utile ed educativo che invocasse il rispetto di tutti quelli che le scrivono le peggiori schifezze sui social”.

LEGGI ANCHE–> Selvaggia Lucarelli, la vip e il marito presi di mira dai condomini: L’accusa

Ha infine concluso dicendo che invece di preoccuparsi di un articolo di gossip, a suo parere, la Leotta dovrebbe preoccuparsi dell’abominevole catcalling virtuale che si legge sui suoi social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *