Grave lutto per il re dell’indie: addio a mamma Donatella

Lutto per uno dei più famosi cantanti della genere musica le indie in Italia: è scomparsa a 58 anni Donatella Galeotti, madre di Calcutta

Grave lutto indie addio mamma Donatella
(Foto Instagram da @calcutta_foto_di)

Un grave lutto ha colpito Edoardo D’Erme, meglio noto sulla scena musicale italiana come Calcutta, suo nome d’arte. Il cantante, molto celebre nel genere musicale indie in Italia, ha perso la sua cara mamma. È scomparsa a 58 anni Donatella Galeotti, morta a seguito di un forte mal di testa.

La madre del famoso cantautore era insegnante di scienze umane del liceo Alessandro Manzoni di Latina e attrice di teatro. Il malore le è occorso stamani ed è stata lei stessa a dare l’allarme. La sorella è accorsa in via Monti e ha contattato il 118. All’arrivo nell’ospedale Santa Maria Goretti non c’è purtroppo stato niente da fare.

LEGGI ANCHE —> Wanda Nara, dove vivono lei e Icardi? La casa per una quarantena extralusso

Calcutta, morta la madre Donatella Galeotti a seguito di un malore

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da C A L C U T T A (@calcutta_foto_di)

LEGGI ANCHE —> Chiara e Angela Nasti in tv: le sorelle saranno ospiti di Mediaset

Questo il ricordo da parte dei colleghi di Donatella sul sito in cui la donna insegnava. “La nostra bellissima Donatella non c’è più. Siamo attoniti e pervasi da un dolore immenso. La sua gioia, la sua generosità, il suo estro, il suo profondo amore per l’insegnamento, la sua attenzione e cura verso il prossimo sono doni che la comunità scolastica del Liceo “Manzoni” ha avuto il privilegio di ricevere e che porterà sempre con sé“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da C A L C U T T A (@calcutta_foto_di)

Calcutta aveva fatto ritorno qualche giorno fa in città per passare le feste pasquali insieme a lei. Sono molti i messaggi di affetto che si leggono sui social network. Gli ammiratori del cantautore stanno così dimostrando la loro vicinanza ad Edoardo per il grave lutto che lo ha colpito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *