Gianni Morandi e le dimissioni dall’Ospedale: le condizioni del cantante

Gianni Morandi è stato appena dimesso dal reparto “Grandi Ustioni” di Cesena: ecco quali sono le sue condizioni

Gianni Morandi e le dimissioni dall'Ospedale: le condizioni del cantante
Gianni Morandi (Getty Images)

Il cantante bolognese, Gianni Morandi ha ricevuto il beneplacito dei suoi medici per lasciare il reparto “Grandi Ustioni” dell’ospedale di Cesena. Ricordiamo che l’artista è reduce da un infortunio inaspettato che avrebbe potuto avere effetti molto più gravi di quelli che si sono verificati in realtà.

Le dimissioni sono avvenute in tarda mattinata, quasi ad un mese di distanza dal ricovero, in seguito ad alcune scottature riportate sugli arti superiori della mano e nel 15% del totale, del suo intero corpo. Morandi è solito curare il proprio giardino, prima dell’inizio della nuova stagione.

Alcune sterpaglie andate volontariamente a fuoco lo hanno coinvolto, in seguito ad una brusca caduta nel bel mezzo delle fiamme. “Qualcuno mi ha assistito dall’alto” – ha dichiarato di recente, mentre il cantante ultimava i preparativi per il congedo dal “Bufalini” di Cesena

LEGGI ANCHE —–> Michelle Hunziker difende Aurora: la reazione agli attacchi verso la figlia

Gianni Morandi, le condizioni salutari dopo le dimissioni

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianni Morandi (@morandi_official)

I fan del cantante bolognese, Gianni Morandi aspettavano un accenno o quantomeno un messaggio sui social network per aggiornarli sulle sue condizioni di salute. Così non è accaduto, dopo che il cantante romagnolo aveva immortalato la mano fasciata e in netta ripresa dopo le ustioni riportate in seguito all’incidente nel giardino di casa.

Fino a qualche giorno fa, Morandi ha raccontato in un’intervista le cause che hanno portato a restare vittima dell’incidente. “Ero in giardino e in procinto di eliminare alcune sterpaglie, per la primavera”. Per fortuna che nel bel mezzo delle fiamme ha evitato il contatto tra il fuoco e il volto, con le mani.

Le ustioni di secondo e terzo grado hanno interessato anche una zona del gluteo, l’interno dell’orecchio, le ginocchia e infine la schiena. Insomma sarebbe potuto andare molto peggio con l’interessamento degli organi vitali. Ma fortunatamente, nulla che avrebbe potuto compromettere il suo destino.

LEGGI ANCHE —–> Pierpaolo Petrelli torna a parlare di Elisabetta Gregoraci: Deve smetterla

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianni Morandi (@morandi_official)

In occasione delle dimissioni, i fan non hanno saputo più nulla sulle condizioni di Gianni, che secondo fonti vicine ai medici che lo hanno operato sarebbero buone. Ora si attende un aggiornamento del diretto interessato tra i social, come finora ha sempre fatto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *