Riconoscete Maria Rosa e Brando De Sica, figli del celebre attore comico?

Cosa fanno nella vita i figli del noto attore comico, Maria Rosa De Sica e Brando: avranno seguito le orme del nonno e del papà?

Riconoscete Maria Rosa e Brando De Sica, figli del celebre attore comico?
Christian De Sica e il suo primogenito (Screenshot Instagram)

Christian De Sica, ospite d’eccezione nel salotto di “Oggi è un altro giorno” di Serena Bortone ha raccontato stralci del suo passato familiare, tra moglie, figli e papà Vittorio. In questo articolo ci soffermiamo proprio sulle sue future star dello spettacolo.

Brando ha un avvenire garantito, grazie agli insegnamenti del papà e per fortuna con la verve di artista cinematografico “stampata” nel dna. Quest’ultimo è il primogenito, nato nel 1983. Mentre la figlia Maria Rosa è la seconda splendida realtà di Christian e Silvia Verdone, la sorella dell’altro collega comico, Carlo Verdone.

Le attenzioni dei riflettori puntano prima di tutto, Brando, con il quale papà ha fondato un rapporto di stima reciproca che lo ha spinto ad avere un seguito dal punto di vista cinematografico. E Maria Rosa? Scopriamolo insieme

LEGGI ANCHE —–>  Amici 20, il gesto inatteso nei confronti di un allievo: che emozione

Maria Rosa e Brando De Sica, figli di Christian si dividono tra regia e moda

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Brando De Sica (@brandodesica)

Il “pallino” della cinematografia e più propriamente della regia ha consolidato le idee di Brando De Sica, primogenito di Christian, celebre attore comico, romano. Non a caso, Brando sceglie di laurearsi in Arte e Cinema all’Università della California.

Lo vediamo debuttare in “Anni ’90“, seconda parte al fianco proprio del papà e del grande amico di viaggi indimenticabili, Massimo Boldi. Seguire le orme del padre lo inizia a stuzzicare, a fargli aprire un nuovo mondo tutto da esplorare davanti a se. Le collaborazioni lavorative continuano nel segno di “Amici Come Prima”, ma presto lo vedremo distaccarsi dal “cordone ombelicale” familiare e togliersi volontariamente l’etichetta di “raccomandato”.

Anche Maria Rosa De Sica aveva inizialmente avvertitola spinta decisiva dei genitori verso un mondo da “cinepresa”, ma l’introversione, la timidezza l’hanno portata lontano dal campo della recitazione nonostante le costrizione del fratello, sin da piccolo, quando cercava di inculcarle le nozioni principali della cinematografia.

LEGGI ANCHE —–> Tommaso Zorzi ed Elettra Lamborghini di nuovo insieme: “Per molto, distanti”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da TV Sorrisi e Canzoni (@tvsorrisi)

Maria Rosa nasce nel Giugno del 1987, ma a differenza del fratello sceglie il “ramo” della moda, nelle vesti di creatrice. Non a caso ha scelto, in onore di Vittorio De Sica di chiamarsi con l’appellativo di “Mariù“, soprannome del titolo di una canzone che cantava spesso il nonno e che tutt’oggi conserva un fascino sublime: “Parlami d’amore Mariù”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *