Ilary Blasi, Totti e il quarto figlio: cosa c’è in cantiere

A margine de ‘L’Isola dei Famosi’, Ilary Blasi parla di una nuova gravidanza. Per la moglie di Francesco Totti è un ottimo periodo.

Ilary Blasi
Ilary Blasi Foto dal web

Ilary Blasi, dopo una assenza di oltre un anno, è tornata in televisione. Dal 15 marzo 2021 lei ha iniziato a condurre ‘L’Isola dei Famosi’ e nel corso di tale ruolo si è molto ben destreggiata, interagendo benissimo sia con gli ospiti in studio che con i ‘naufraghi’ in Honduras.

Leggi anche –> Isola dei Famosi, Iva Zanicchi spoglia la Blasi: “Mi vergogno”

Non sono mancate anche situazioni controverse, molto bene gestite dalla moglie di Francesco Totti. Ad esempio con Akash Kumar, intemperante e decisamente fin troppo poco diplomatico. Lei ha saputo tenerlo a bada. Intanto per quanto riguarda la sua vita privata, Ilary Blasi ha espresso il desiderio di volere avere un altro figlio.

Sarebbe il quarto da Francesco Totti, dopo Christian, Chanel ed Isabel. In realtà sarebbe più l’ex capitano della Roma ad avvertire questo desiderio. Per Ilary invece tutto questo significherebbe il dovere scendere a nuovi compromessi con la professione. “Ma la gravidanza mi piace, diciamo che mi pongo molto quesiti in merito”, afferma la 39enne romana a ‘La Repubblica’.

Leggi anche –> Isola, l’indiscrezione “bomba” condanna in via definitiva Fariba

Ilary Blasi, il giudizio sulla serie tv che parla di Totti

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ilary Blasi (@ilaryblasi)

La quale, tra l’audience a casa, ha puntualmente Francesco e figli che la seguono. Anche se poi i ragazzi l’abbandonano per chattare con gli amici o per fare altro. Di recente Totti ha visto omaggiare la propria figura in ‘Speravo de morì prima’, serie tv di Sky incentrata sugli ultimi due anni della sua carriera, conclusa nel 2017.

Leggi anche –> Akash Kumar su Ilary Blasi: “Se non fosse moglie di Totti non saprei chi sia”

Alcuni tifosi della Roma e non solo hanno criticato questa produzione, accusata di non avere mostrato un personaggio capace di rappresentare Totti. Ma quel che più contava, come conferma Ilary Blasi, era narrare un periodo. “E lo ha fatto molto bene”.

Infine, lei ha svelato anche di avere dato un grosso sostegno al marito dopo il ritiro. Smettere non è mai facile per uno sportivo. Ancor di più se sei Francesco Totti e per 20 anni sei stato il simbolo di una città intera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *