Cristina Quaranta, perché l’ex Velina non si vede in televisione?

Cristina Quaranta, ex Velina di Striscia la Notizia, spiega perché non va in televisione accantonando il mondo dello spettacolo

Cristina Quaranta perché Velina non televisione
(foto da Instagram @cristina_quaranta)

Cristina Quaranta è stata Velina di Striscia la Notizia. La showgirl è stata protagonista del tg satirico di Canale 5 in coppia con Alessia Merz. Cristina non è stata solo Velina di Striscia la Notizia, ma ha partecipato anche ad altri programmi dal grande seguito di pubblico.

Infatti è stata un volto noto di trasmissioni come Non è la Rai, L’Isola dei Famosi e Guida al Campionato. Tuttavia è da un po’ che non si vede la donna nel piccolo schermo. I motivi li ha spiegati lei stessa nel corso di un’intervista rilasciata a ‘Dagospia‘.

LEGGI ANCHE —> Tommaso Zorzi ed Elettra Lamborghini di nuovo insieme: “Per molto, distanti”

Cristina Quaranta e i motivi dell’accantonamento del mondo dello spettacolo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cristina Quaranta 5×8😜 (@cristina__quaranta)

LEGGI ANCHE —> L’Eredità e Il cantante mascherato, Flavio Insinna riconfermato? I dettagli

La showgirl ha dichiarato. “È da anni che non mi si vede in televisione – l’ex Velina ha spiegato – perché ho deciso di accantonare il mondo dello spettacolo da quando sono diventata mamma, mia figlia Aurora è stata la priorità. Oggi che ha quasi 18 anni mi rendo conto che la tv non è più quella dei miei amati anni 90’…“. Insomma Cristina ha scelto di mettere da parte il mondo dello spettacolo dedicandosi alla figlia Aurora.

Inoltre Cristina ha aggiunto. “Da quando ho lasciato la tv, ho fatto altri lavori: sono stata ufficio stampa e agente immobiliare, mentre oggi – la donna ha affermato – gestisco il negozio di tendaggi di un amico a Milano. Mi piace molto questo lavoro, anche perché non sono fatta per stare a casa con le mani in mano. Mi piace riscoprirmi, reinventarmi e fare cose nuove“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *