Ilenia Fabbri uccisa, spuntano nuovi dettagli sul suo assassino

Caso Ilenia Fabbri uccisa, in merito al delitto avvenuto ad inizio febbraio 2021 a Faenza escono fuori delle informazioni che riguardano il killero.

Ilenia Fabbri uccisa assassino
Indagini Ilenia Fabbri uccisa assassino Foto dal web

Ilenia Fabbri uccisa, il delitto risale allo scorso 6 febbraio 2021 ed è avvenuto in circostanze controverse. Lei aveva 48 anni, era separata dal marito Claudio Nanni ed al momento della morte non era da sola. In casa c’era infatti una amica della figlia 21enne, che aveva dormito lì in qualità di ospite. La ragazza ha già affermato alle forze dell’ordine di avere sentito la voce della vittima sorpresa dinanzi a colui che di lì a poco l’avrebbe uccisa; Ilenia Fabbri ha anche lottato con l’aggressore. Nella abitazione di Faenza, in provincia di Ravenna, gli inquirenti hanno raccolto tutti gli indizi possibili.

Leggi anche –> Ambasciatore italiano ucciso, succede in tragico attentato FOTO

Ora la loro attività investigativa si sta concentrando sulle immagini estrapolate da alcune telecamere situate nelle vicinanze della casa della vittima. Le riprese mostrano un individuo di altezza compresa tra il metro e 80 cm ed il metro e 90 cm. È di carnagione chiara e nei video indossa una mascherina ed un cappuccio. Un soggetto corrispondente a tale descrizione figura nelle riprese anche nei minuti che hanno preceduto l’uccisione di Ilenia. Dal comportamento osservato appare alquanto evidente come questo individuo si accorga che in strada è installata una telecamera, al punto da portarlo a voltarsi di scatto. La stessa telecamera riprenderà poco dopo pure l’auto dell’ex marito della donna uccisa. L’uomo sarebbe partito verso Milano con la figlia e quando il femminicidio è andato in atto lui e la giovane si trovavano già in viaggio.

Leggi anche –> Tragedia in piena notte, studente precipita dal quarto piano e muore

 

Tutto ciò è confermato anche da quanto riportato dai tabulati telefonici. Claudio Nanni aveva comunicato previa messaggio inviato alle 05:57 a sua figlia Arianna di scendere. Alle 06:06 quest’ultima viene chiamata anche dall’amica presente in casa e che le aveva svelato dell’improvviso assalto da parte dello sconosciuto. L’assassino è entrato in casa senza forzare alcun ingresso. In qualche modo sembra che avesse delle chiavi, oppure potrebbe avere trovato un ingresso aperto.

Leggi anche –> Clara Ceccarelli, uccisa dal suo ex: “Si era già pagata il funerale”

Ma gli inquirenti stanno cercando di capire se qualcuno possa avere ottenuto delle copie dai negozi di ferramenta del circondario. Il ritrovamento del corpo è avvenuto all’interno del garage. Fatale ad Ilenia Fabbri un taglio alla gola. Le indagini sono coordinate dalla Procura di Ravenna, che ha indagato a piede libero proprio l’ex marito della vittima. Nei suoi confronti vige l’accusa di omicidio volontario pluriaggravato in concorso con ignoti. Una delle ipotesi al vaglio è che l’uomo abbia assoldato un killer per eliminare la ex moglie, con la quale il rapporto non era buono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *