Dramma per Gerry Scotti: da Antonella Clerici il terribile racconto – VIDEO

Al cooking show di Antonella Clerici, Gerry Scotti racconta il suo dramma. Festeggiando con la conduttrice le prime cento puntate di È sempre mezzogiorno,  “Zio Gerry” si lascia andare ad un racconto da brividi

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gerry Scotti (@gerryscotti)

«È da un po’ che non vi saluto, sono molto impegnato». “Zio Gerry” ha scelto l’ironia e l’immediatezza di poche parole per salutare i follower e riapparire sui social, dopo l’ultimo post pubblicato su Instagram il giorno di Natale. Lo scatto ritrae il conduttore in compagnia della nipote Virginia, nata dal matrimonio tra il figlio Edoardo e la giornalista Ginevra Piola. “Dottor Scotti” è armato di carrozzina e munito di mascherina che cela quasi completamente il viso ma non gli occhi, sorridenti, di chi sta vivendo uno spensierato momento di gioia. Da conduttore televisivo a nonno affaccendato, il passo è stato breve. È tempo di impegni familiari, soprattutto dopo il temuto ricovero a causa del Covid. Ne ha parlato durante la puntata speciale di E’ sempre Mezzogiorno con Antonella Clerici.

LEGGI ANCHE ->Antonella Clerici contro il GF Vip: mortificante e diseducativo

Gerry Scotti, il dramma: racconto da brividi in diretta Tv

Con la puntata di venerdì 19 febbraio 2021 È Sempre Mezzogiorno Antonella Clerici ha festeggiato le sue prime cento puntate. Per l’occasione la presentatrice ha invitato in collegamento Gerry Scotti. Un vero e proprio unicum, considerando che durante la pandemia il noto conduttore aveva sempre rifiutato tali collegamenti. Nell’occasione “Zio Gerry” ha sottolineato l’amore per la piccola Virginia, per poi soffermarsi sulla difficile esperienza personale.

LEGGI ANCHE -> Covid e serialità: la pandemia si abbatte su “Sex and the City”

«Sono stato a un metro dalla terapia intensiva e sono stato fortunato a non avere strascichi. Ora sto bene». La positività al Covid di metà novembre scorso, tuttavia, non ha fermato il noto conduttore, che ad oggi conta circa 700 prime serate e oltre 8.000 puntate di programmi in day time sulle reti Mediaset. Dopo il periodo di convalescenza, Gerry è tornato alla carica con diversi impegni televisivi, tra cui le puntate inedite del preserale di Canale 5 Caduta Libera. Il suo spirito, poi, è sempre ottimista e pieno di conforto: «Dovete metterci la testa per tirarvi su. Non dobbiamo farci abbattere da questi problemi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *