Francesca Neri, la donna fatta apposta per il suo uomo

La produttrice e attrice trentiniana, Francesca Neri ha conquistato tutti, compreso il suo uomo che non smette mai di ringraziarla

Chi si aspettava un “boom” di preferenze all’indirizzo di una personalità schietta e poliedrica nel mondo del lavoro e nella vita in generale, come Francesca Neri? La risposta è ricercata proprio all’interno del suo carattere, forte, coraggioso e determinante per chiunque, senza eccezioni per il marito, famoso attore del mondo Rai.

Basta pensare ai capolavori precedenti che hanno condotto Francesca allo scopo di diventare una bravissima attrice, dopo gli studi sperimentali in Cinematografia. Il suo nome risale nel lontano 1987, qaundo entra a far parte del cast di produzione de “Il Grande Blek”, il primo successo di una lunga serie di coreografie sotto i riflettori, consumate accanto a registi del calibro di Sergio Rubini e artisti come Adriano Celentano

LEGGI ANCHE —–> Al Bano, la figlia Jasmine lo descrive senza mezzi termini: “Non è come mamma”

Francesca Neri, un modello da seguire anche in…amore

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Claudio Amendola (@claudioamendolafanpage)

Dopo un inizio coi fuochi d’artificio, la bellissima attrice, Francesca Neri ha coronato il sogno di recitare accanto ai “padri” della coreografia italiana. Finchè è iventata una di loro e un modello di riferimento assoluto per gli attori dell’avvenire e non solo.

L’ascesa definitiva della sua carriera arriva con “Pensavo fosse amore, invece era un calesse”, la pellicola recitata accanto a Massimo Troisi. Che le permetterà di vincere il premio, “Nastro Argento” del cinema.

Al pari di una carriera che ha conosciuto l’apice dei successi con i più grandi artisti di un tempo vi è anche un rapporto sentimentale di reciproca intesa con l’amatissimo attore romano, Claudio Amendola. Per l’ex protagonista de “I Cesaroni”, la Neri rappresenta il “modello” perfetto, fatto apposta per lui.

LEGGI ANCHE —–> C’è Posta per Te, la De Filippi e la fuga drammatica nelle quinte VIDEO

Insieme hanno convolato a nozze in America, nel lontano 1999. E tutt’oggi, l’amore viene condiviso e contraccambiato alla stessa maniera del primo incontro. Lo si evince da una delle ultime dediche che Francesca ha riservato ad Amendola, a coronamento di un rapporto che fa “gola” davvero a tanti: “Quando si sta insieme da tanti anni si capisce quando è il momento di allontanarsi, ma per fortuna gli spazi aiutano in questo…”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *