Lutto per Carlo Cracco: “Era uno di noi”

Carlo Cracco in una diretta sul web racconta un lutto che lo ha colpito: il messaggio del popolare chef sul coronavirus

Carlo Cracco
Carlo Cracco (foto Instagram)

E’ uno degli chef più famosi d’Italia, probabilmente il nome più noto al grande pubblico, anche per la sua lunga partecipazione a ‘Masterchef Italia’ e poi all’edizione nostrana di ‘Hell’s Kitchen’. Carlo Cracco ha esportato la nostra cucina nel mondo, ma si è segnalato, nell’ultimo periodo, anche per aver avuto parte attiva nell’emergenza coronavirus. Lo scorso anno, infatti, nel pieno dell’esplosione della pandemia, aveva raccontato di come, in accordo con la Regione Lombardia, avesse dato la sua disponibilità a cucinare pasti agli operai che erano al lavoro per l’ospedale in Fiera a Milano.

LEGGI ANCHE ——–> Grande Fratello, la concorrente si è impiccata: la morte sconvolge tutti

Carlo Cracco, il dolore per la scomparsa di un amico: “Con il coronavirus serve responsabilità da parte di tutti”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carlo Cracco (@carlocracco)

Cracco è stato poi toccato molto da vicino dal Covid, con la morte di un collega e amico, lo scorso anno, pochi giorni dopo l’ingresso dell’Italia in lockdown. Si trattava di Matteo Malusardi, 38 anni, sommelier dell”Antica Trattoria Al Laghett’ a Chiaravella, un posto che Cracco frequentava spesso. In una diretta Instagram con la pagina di Identità Golose, raccontò il suo dolore: “Abbiamo perso uno dei nostri. E’ venuto a mancare nel giro di due giorni, dopo un malore in casa. Se è successo a uno di quell’età, vuol dire che può succedere a chiunque”.

LEGGI ANCHE ——-> La vita e la morte di Cristiana, la moglie di Paolo Barrichello

Dunque, il suo messaggio, che torna attuale anche oggi, a tutti i cittadini: “La situazione è molto difficile. Meno stupidaggini si fanno e meglio è. Vedo troppa mancanza di responsabilità. Se ci sono delle disposizioni, bisogna rispettarle”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *