Bambino morto folgorato a 10 anni in un hotel

Folgorato da una scarica elettrica mentre si trovava in una stanza di hotel: così è morto un bambino di soli 10 anni.

Morto folgorato a 10 anni in un hotel (Pixabay) – Ultimaparola.com

Una tragedia che ha lasciato tutti senza parole e che ha sconvolto per sempre la serenità di una famiglia è quella che ha visto come sfortunato protagonista un bambino di soli 10 anni. Il dramma si è consumato in un hotel, dove per ragioni che non sono state rese note il ragazzino è rimasto folgorato, dopo essere stato colpito da una scarica di elettricità ad alto voltaggio. Il tragico incidente è avvenuto all’interno del Tiffany’s Hotel sulla Promenade di Blackpool, nel Regno Unito. Il piccolo è stato scoperto privo di sensi nella serata di domenica.

Morto folgorato: la tragedia del bambino di 10 anni

Il ragazzino soccorso in ambulanza (Pixabay) – Ultimaparola.com

Immediatamente è stato trasferito in ospedale, dove è stato circondato dalla vicinanza della sua famiglia: i genitori, in particolare, in tutti questi giorni non hanno mai abbandonato il suo capezzale. Infine, nelle scorse ore, le autorità sanitarie hanno confermato il decesso del ragazzino di 10 anni. Questa tragedia che colpisce ancora una volta un bambino di pochi anni ha devastato il cuore di una famiglia, che ora cerca verità su quello che è accaduto al piccolo: una tragedia che forse davvero non ha spiegazioni.

Un portavoce della polizia del Lancashire ha espresso le proprie condoglianze alla famiglia, a nome dell’intero corpo, affermando che “i nostri pensieri sono con loro in questo momento”. Nello stesso tempo, anche dall’hotel in cui si è consumata la tragedia vengono espresse le condoglianze per la morte del piccolo e viene garantita la massima disponibilità nella ricerca della verità su quanto accaduto. L’hotel ha volontariamente deciso di chiudere temporaneamente la propria struttura.

Stanza di hotel (Pixabay) – Ultimaparola.com

Questo per fare in modo che le indagini possano svolgersi nella massima tranquillità e anche per garantire la sicurezza degli ospiti, tenendo fede alla parola data, secondo cui quanto avvenuto non deve più avvenire in futuro. La notizia della morte del bambino di 10 anni si è diffusa a Blackpool in un periodo in cui in città ci sono molti visitatori e turisti. In tanti, per le strade, hanno manifestato incredulità e la città è scossa dopo quanto accaduto: risposte sulle cause del decesso del piccolo potrebbero arrivare nelle prossime ore.

Impostazioni privacy