Rimedi naturali contro le zanzare: le piante che le tengono a distanza

Rimedi naturali contro la fastidiosa presenza delle zanzare: le piante che le tengono a distanza una volta per tutte. Scopri quali. 

Rimedi naturali zanzare
Zanzara (Foto da Pixabay)

L’estate 2022 è decisamente iniziata con netto anticipo rispetto al previsto e di conseguenza il caldo si è portato dietro anche una serie di complicazioni – se così vogliamo definirle. Il sole, le temperature alte hanno causato il proliferarsi di fastidiosi insetti come le zanzare. Non solo sono molto fastidiose, ma sono considerate anche un pericolo per l’uomo e per gli animali.

Questi insetti sono veicolo di malattie e specialmente per i nostri amici a quattro zampe occorre prestare una particolare attenzione e fare una giusta prevenzione durante tutto l’anno. Le puntura delle zanzare sono decisamente dannose per la loro salute. Esistono dei metodi naturali per poterle debellare. Scopriamo quali sono.

Le piante che sono in grado di allontanare definitivamente le zanzare: ecco quali sono

Come abbiamo appena accennato, le zanzare sono tanto piccole quanto fastidiose. La loro puntura, inoltre, può essere pericolosa anche per l’essere umano e provocare reazioni allergiche.

Rimedi naturali zanzare
Lavanda (Foto da Pixabay)

Siamo soliti debellarle, o almeno provare a farlo, con spray appositi o agenti chimici che vengono spruzzati nell’aria. Ma in natura ci sono tanti rimedi che non prevedono l’uso di questi agenti. Scopriamo insieme quali sono come servircene.

Da sempre e per sempre è la citronella ad essere usata come repellente anti-zanzare. E’ senza dubbio uno dei rimedi più efficaci. La pianta deve essere curata con attenzione ed innaffiata almeno una volta alla settimana.

Altre piante facili da trovare e utili per eliminarle definitivamente da casa sono la salvia e il basilico. Entrambe si sono dimostrate ottime alleate contro i fastidiosi insetti. Segue la lavanda e l’erba gatta: l’olio essenziale ricavato dalle due è decisamente molto valido.

LEGGI ANCHE –> Calcare addio: rimuovere quelle brutte incrostazioni è possibile con questi metodi

LEGGI ANCHE –> Stiratura perfetta e meno consumo: 3  suggerimenti infallibili delle nonne

Ma non è tutto: anche la pianta di calendule ha la sua utilità. Non solo è bella da vedere, ma il suo odore è gradevolissimo per l’uomo e spiacevole per gli insetti. Stesso discorso anche per l’allium e il rosmarino.