Allarme siccità: quali sono i rischi per le regioni italiane? I dettagli

Allarme siccità in tutto il territorio nazionale: quali sono i rischi per le regioni italiane? I dettagli da non sottovalutare. 

allarme siccità regioni italiane
Siccità (Foto da Pixabay)

Senza alcun dubbio in molti hanno gioito dell’anticipo dell’estate, perché questo ha potuto comportare molte più vacanze e giornate all’aria aperta. Ma vi è un rovescio della medaglia decisamente molto preoccupante: il fenomeno della siccità.

Ormai da mesi non si assiste a qualche giorno di pioggia e i rari fenomeni temporaleschi sono stati a dir poco devastanti. Insomma, non si riesce a trovare una giusta via di mezzo. Di conseguenza si accende sempre più il campanello d’allarme.

L’allarme siccità si fa sempre più serio e sono molteplici le regioni italiane a rischio. C’è davvero la preoccupazione di non essere più grado di poter fare una doccia? Come comportarsi per evitare gli sprechi.

Italia, allarme siccità in gran parte delle regioni. Un fenomeno davvero impressionante. La situazione è molto seria

Come abbiamo appena accennato il fenomeno della siccità si sta estendendo a macchia d’olio preoccupando diverse regioni italiane.

allarme siccità regioni italiane
Siccità (Foto da Pixabay)

L’anticipo della bella stagione per certi versi è stato decisamente dannoso. Ricordiamo, infatti, che già da metà maggio il nostro Paese è stato interessato da un forte aumento delle temperature. Il termometro ha sfiorato anche i 40° nelle isole.

Prendiamo ad esempio l’Emilia Romagna: negli ultimi mesi il bacino del Po è stato tenuto sempre sotto controllo ed è emerso che si è registrato un calo di oltre il 20%. Quali sono le mosse intraprese dal Governo? Si è deciso di limitare l’uso dell’acqua ai soli scopi indispensabili.

Tanti comuni hanno vietato di utilizzare l’acqua per altri bisogni se non quelli necessari. Ad oggi, infatti, le temperature continuano a raggiungere picchi molto alti non lasciando una via di scampo. Non possiamo escludere un razionamento – quanto comunicato.

LEGGI ANCHE –> Allerta meteo, forti temporali in arrivo: attenzione alla grandine

LEGGI ANCHE –> Serpenti, attenzione: queste le specie più velenose presenti in Italia

Il cambiamento climatico è una piaga che sta diventando a dir poco insostenibile. Occorre valutare quanto prima strategie comuni per il bene del nostro pianeta. Siamo di fronte ad una crisi vera e propria.