Abusi su fratellini, la denuncia contro il baby sitter: orrore inaudito

Abusi, denunciato un baby sitter per aver approfittato dell’innocenza di due fratellini. Orrore e vergogna nella città capitolina.

Abusi fratellini
Abusi (pixaby

Un fatto che ha scosso l’intera opinione pubblica. Un uomo usava abusi morbosi contro i due bambini che gli venivano affidati. Una situazione sconcertante che fatto sobbalzare dalla sedia gli inquirenti. La denuncia da parte del ragazzo divenuto ormai maggiorenne.

Il giovane si è portato all’interno della caserma dei carabinieri di Roma per condannare il caso gravissimo. I suoi genitori avevano l’abitudine di lasciare lui e la sorella presso una persona che si offriva come baby sitter. Per anni ha abusato di entrambi senza che nessuno si accorgesse,

Quando la sua famiglia si assentava per alcuni periodi di tempo, erano soliti stare in compagnia del bruto che ha approfittato della loro innocenza. Il fatto si è ripetuto più volte mentre i due minorenni tenevano la bocca tappata. Subivano le aggressioni gridando in silenzio.

Abusi, due fratellini oggetto delle attenzioni morbose da parte del baby sitter

Un orrore inaudito. Gli inquirenti hanno preso tutte le dovute cautele nel sentire la testimonianza dei due ragazzi. Scene orripilanti ai danni di due bambini fragili e innocui. Un abuso senza pietà per anni senza che nessuno dei familiari si era accorto del grande disagio dei due fratellini.

Abusi fratellini
Abusi (pixaby)

Ora una volta raggiunta la maggiore età e nella piena consapevolezza, il ragazzo si è rivolto alle forze dell’ordine. Ha spifferato tutto dettagliatamente. La caserma si è munita della totale privacy per ascoltare le povere vittime ormai cresciute. L’accaduto increscioso ha scandalizzato anche i militari.

Per ora tutto è stato registrato. I ragazzi hanno fatto le loro dichiarazioni ed è stato emesso un ordinanza di custodia cautelare verso il presunto colpevole. I magistrati si muovono delicatamente perché la situazione è davvero imponente e non bisogna fare errori.

Se il fatto è come denunciato dai due abusati, il colpevole rischia grosso. La dinamica dei fatti però presenta alcune lacune. Non si è ben compreso che età avessero i due ragazzi al momento delle violenze da parte del baby sitter. Qual era il motivo che spingeva i genitori a fidarsi ciecamente di lui.

LEGGI ANCHE–>Alga tossica in mare, scatta l’allerta: dov’è più diffusa e i rischi per l’uomo

LEGGI ANCHE–>Alex Zanardi, tanta apprensione per il campione: ultime ore terribili

Non si capisce come abbia fatto un padre e una madre a non accorgersi dello scandalo operato ai danni dei due bambini. Possibile che non avevano fatto attenzione a qualche loro comportamento desueto? C’è ancora molto da andare avanti per delineare la dinamica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.