Scoperta di 130 tonnellate sotto le fogne europee: è enorme! Dove si trova di preciso

Sembrerebbe davvero strano quello che è stato ritrovato nell’ultimo periodo e che non è decisamente qualcosa di bello.

Una rete fognaria
Una rete fognaria (Facebook)

Pare proprio incredibile la scoperta che è stata fatta proprio di recente e in un posto che non ci si aspetta. Eh sì, perché alcune volte, i ricercatori di tutto il mondo trovano dei tesori, magari qualcosa di interessante e affascinante.

Invece, se proprio lo volete sapere, in questo caso non è niente di tutto questo. Anzi, diciamo che se non si fosse trovato, molto probabilmente, sarebbe stato persino meglio.

Vi starete chiedendo, quindi, che cosa possa essere ritenuto tanto repellente da essere individuato in una città decisamente popolata, fiorente e caratterizzata da un centro economico di tutto rispetto.

Con queste premesse, quindi, vi sembrerà decisamente ancora più strano sapere che ci stiamo riferendo a Londra, l’importante capitale del Regno Unito.

Orbene, in una metropoli di siffatta natura e ricca di storia, che cosa si potrebbe aver trovato? Un antico monile? Una cassaforte segreta colpa di monete preziose? No, ci dispiace deludervi, niente di simile, purtroppo.

Beh, anzitutto, vi sveliamo che il luogo che conserva il disgustoso ritrovamento è giustappunto la rete fognaria londinese. Insomma, se si fosse trattato di un ratto, magari, nessuno si sarebbe sorpreso, dato che spesso e volentieri tali animaletti risiedono in questi posti.

Il repellente ritrovamento

Invece, secondo alcune fonti, pare che sia stata avvistata una grossa palla completamente composta da rifiuti e da grasso. Ora, non è dato sapere molti altri particolari in merito, fatto sta che, se vogliamo dare una connotazione più precisa, il rinvenimento si trova nei pressi della zona di Whitechapel.

Il cosiddetto fatberg
Il cosiddetto ʻfatbergʼ (Facebook)

In realtà, però, pare che già qualche anno addietro sia stata fatta una scoperta analoga, ma che, stavolta, questo ammasso di immondizia sia decisamente di dimensioni più grandi.

Così, quindi, si pensa che possa pesare addirittura oltre cento tonnellate e avere una lunghezza di 250 metri e un’altezza di 3 metri e mezzo. Insomma, un sudicio mostro che ristagna nelle fogne, probabilmente all’insaputa dei cittadini.

A quanto sembra, però, gli operai addetti alla rimozione hanno affermato che si tratta di una cosa alquanto comune e che si vede spesso nella rete fognaria.

LEGGI ANCHE –> Oroscopo agosto: grandi opportunità per questi segni. Un mese da urlo

LEGGI ANCHE –> Clamorosa scoperta, emersa in Egitto una mappa appartenente ad un testo sacro

In effetti, ha persino un nome: fatberg, in altre parole, un iceberg di grasso. Infine, hanno aggiunto che ci impiegheranno quasi un mese per eliminarla.