Mediaset, Pier Silvio Berlusconi annuncia un grande ritorno in prima serata

In questi giorni fervono i preparativi per la nuova stagione televisiva. A quanto pare, c’è una novità davvero straordinaria.

Mediaset
Gruppo Mediaset (Facebook)

Siamo nel periodo in cui molti programmi televisivi che siamo soliti guardare durante i mesi invernali si sono presi, come ogni anno, una meritata pausa estiva.

Naturalmente, la risposta più di successo di Rai, fin dagli esordi, è stata Mediaset. E, ancora oggi, all’epoca dello streaming, le reti fondate da Silvio Berlusconi si difendono bene, anzi, vanno come al solito alla grande, proponendo ogni volta trasmissioni che catturano l’interesse dei telespettatori.

Tanti, quindi, i format che molto probabilmente torneranno anche nella prossima stagione, e altri che inizieranno. Tuttavia, questo è persino il momento in cui si decidono i futuri palinsesti.

Proprio per questo motivo, stando a fonti attendibili, si possono già dare alcune informazioni in merito. C’è, a tal proposito, una novità che farà sicuramente piacere a tutti coloro che in passato, tra gli anni Novanta e l’inizio del nuovo secolo, hanno apprezzato uno show in particolare.

Le trasmissioni italiane, come sappiamo, spesso e volentieri, nel corso del tempo, hanno dato modo al pubblico di ridere e di sorridere grazie a un folto numero di ottimi comici che caratterizzano il piccolo schermo nostrano.

Ebbene, a quanto pare, Pier Silvio Berlusconi, nonché amministratore delegato di Mediaset, ha annunciato l’atteso ritorno di uno storico programma che ebbe un notevole successo tra i giovanissimi e non.

Ci stiamo riferendo, per l’appunto, a Mai dire Gol che, tra gag e personaggi irriverenti, si può tranquillamente definire come un vero e proprio cult della tv.

L’attesa novità

Insomma, sembrerebbe che al momento si stia decisamente lavorando per riaccendere i riflettori dell’indimenticabile format capitanato dalla cosiddetta Gialappa’s Band.

Mai dire Gol
Logo di Mai dire Gol (Facebook)

Inoltre, potrebbe trattarsi di una sorta di revival, passateci il termine, dato che Berlusconi desidererebbe ingaggiare di nuovo Mago Forrest e i cabarettisti delle precedenti edizioni.

Secondo quanto è stato riportato, quindi, la messa in onda dovrebbe avvenire la prossima primavera, in prima serata e su Canale 5. per ora, perciò, si parla di tre o quattro puntate celebrative e sembrerebbe che la cosa sia davvero fattibile.

LEGGI ANCHE –> Simona Ventura: l’accoppiata che non ti aspetti! Novità clamorose in arrivo 

LEGGI ANCHE –> Uomini e Donne: spunta finalmente la data di inizio del dating edizione 2022/2023

Un intrattenimento a sfondo calcistico che in effetti aveva visto la partecipazione di grandi nomi dello spettacolo, come, per citarne soltanto alcuni, AldoGiovanni e Giacomo, Antonio Albanese, Claudio Bisio, Teo Teocoli, e tanti altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.