“A La7 cani e porci”: Enrico Mentana, stoccata a Giletti? Il post fa discutere

Enrico Mentana utilizza un post su Instagram per una frecciata piuttosto polemica: nel mirino dell’anchorman il collega Massimo Giletti

Massimo Giletti Non è l'Arena
Massimo Giletti (foto: @nonelarena Instagram)

Enrico Mentana è uno degli anchorman televisivi più noti d’Italia. Il conduttore può vantare esperienze per tutte le principali emittenti nazionali. Prima la Rai, fino ai primi anni ’90, quindi la lunga permanenza in Mediaset. Dal 2010, si trova a La7.

Nel suo curriculum, la conduzione dei tg, di programmi di approfondimento e molto altro. 67 anni, Mentana è molto seguito anche sui social. Su Instagram, conta oltre 700 mila follower, che ne apprezzano lo stile inconfondibile anche sul web. I suoi post infatti sono sempre volti a parlare dell’attualità, con il consueto taglio giornalistico e fattuale, ma anche con una grande dose di ironia.

Sta infatti facendo discutere, e non poco, uno dei suoi ultimi post. In cui si può intuire una frecciata nemmeno tanto velata a qualche suo collega di La7 e nello specifico, probabilmente, a Massimo Giletti.

Enrico Mentana, la battuta sui cinghiali fa scoppiare il caso a La7

Il post prende le mosse dalla particolare situazione che si vive a Roma da qualche tempo. E’ sempre più frequente infatti vedere cinghiali che si aggirano per le strade della Capitale. Come si può vedere anche dallo scatto che Mentana prende ad esempio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Enrico Mentana (@enricomentana)

Nell’immagine, un cinghiale sta rovistando tra i rifiuti nelle vicinanze della sede di La7. La battuta a corredo del post da parte di Mentana è di quelle al vetriolo, a dir poco: “Hanno saputo che da noi si invitano cani e porci…“.

Non ci sono nomi e riferimenti specifici, ma è plausibile che la frecciata sia indirizzata a Massimo Giletti. Il conduttore de Non è l’Arena ha infatti ospitato in trasmissione più volte il professor Alessandro Orsini, portatore di visioni filo-russe nell’ambito del conflitto tra Russia e Ucraina, oltre a Maria Zakharova, portavoce dei Ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov.

LEGGI ANCHE –> Carlo Conti: svelato il motivo dietro la rinuncia ai due show di enorme successo

LEGGI ANCHE –> Omicidio Elena Del Pozzo: emergono nuovi raccapriccianti dettagli sulla sua morte

Fin dall’inizio, la posizione di Mentana sul conflitto è sempre stata apertamente a favore degli ucraini. E appare evidente a questo punto che ci sia qualche dissapore, in merito alla linea editoriale dell’emittente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.