Lite tra conviventi. Urla, vetri rotti e la corsa in ospedale per le ferite: l’epilogo sconcertante

Lite tremenda tra due fidanzati. Le ferite sono le conseguenze della rottura di un vetro che ha causato le lesioni sul corpo dell’uomo.

Lite soccorso medico
Lite medico( foto pixabay)

Lite terribile in un appartamento dove convivevano da tempo due persone. La casa era abitata da un trans e dal suo fidanzato. E’ scoppiata un bisticcio che ha fatto perdere le staffe ad entrambi.

La coppia non aveva fato sentire la loro presenza nel condominio dove era ubicato la loro residenza. Ognuno era edito alla propria vita lavorativa. Si rivedevano la sera da ritorno delle rispettive mansioni.

Quella sera non hanno trovato accordo evidentemente. Le grida facevano eco in tutto il circondario e la lite divampava sempre di più tra i due fidanzati. E’ accaduto nella giornata di ieri nell’Oggionese.

Lite divampa tra due fidanzati. Ricoverati con feriti e tagli multiple

I protagonisti sono un uomo originario della Brianza che si era spostato per motivi di lavoro e la sua fidanzata. La sua compagna è un trans proveniente dal Brasile con cui conviveva da qualche tempo in maniera idilliaca.

Lite vetri rotti
Lite ( foto instagram)

E’ successo il finimondo tra i due per una discussione che prendeva sempre di più il sopravvento. Durante la litigata il brianzolo ha intimato più volte alla compagna di portarsi fuori dall’abitazione.

Non voleva più averla tra i piedi e glielo aveva ripetuto in più mandate. Il brasiliano non ubbidiva alla sua richiesta e tergiversava. Non voleva lasciare ne lui e ne la casa che avevano preso insieme per la loro vita insieme.

Nella foga il portoghese ha urtato contro il vetro di una porta presente nel bilocale mandando in frantumi il vetro. Ha riportato delle ferite al braccio con le schegge. Nello stesso tempo anche il fidanzato si è fatto male.

Forse si stavano spintonando ed è per questo che la porta si è rotta. Mentre il braccio sanguinava, il lecchese deve essere scivolato sui vetri disseminati sul pavimento riportando severe ferite alle gambe e ai glutei.

LEGGI ANCHE–<Poliziotto suicida con un colpo di pistola, caserma sotto shock: l’assurdo retroscena

LEGGI ANCHE–>Grave perdita in politica, scompare l’ex presidente del Consiglio: era già ricoverato

Uno spavento di entrambi tale da chiamare aiuto. La coppia era in un mare di sangue e tagli ed è stata immediatamente accompagnata al più vicino Pronto soccorso. I medici hanno tempestivamente tamponato le ferite.