Fedez, il “mostro” sotto controllo? Il parere sorprendente degli specialisti

Fedez, ritorna il bravissimo rapper a parlare della sua condizione di salute. Molto motivato ammette di aver aggiunto una cura personale.

Fedez, in casa
Fedez ( foto instagram)

Fedez ha ripreso di nuovo la sua comunicazione via social. Il talentuoso cantante sembra essere rinvigorito dopo la convalescenza post operatoria. Ora sembra stare piuttosto benone a soli due mesi dall’intervento.

Sembrava ieri quando, con un viso buio e lacrimoni agli occhi, portava a conoscenza i suoi follower del grave problema di salute. Non aveva fatto un chiaro riferimento a cosa alludesse di specifico.

Aveva solo informato i suoi ammiratori di aver avuto una tegola in testa per via di un responso medico. Dalla sua espressione era chiaro che si riferiva a qualcosa di molto serio anche se tutto rimaneva in sospeso.

Fedez, il ritorno alla grande grazie ad un antidoto personale

Dopo qualche giorno, mentre i fan si scervellavano per capire cosa accadeva al loro idolo, arriva un’immagine dall’ospedale. Fedez era in piedi con una flebo attaccata al braccio e con un sorriso sulle labbra.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

Aveva messo in luce anche la profonda cicatrice sul ventre e finalmente si era scoperto il perché. Con forza e tanto coraggio, il rapper si era sottoposto ad un’intervento di rimozione di un tumore al pancreas.

Un’ammissione che ha spaventato solo leggere la frase postata. Fedez aveva un cancro, per fortuna preso agli inizi. L’operazione era andata benissimo e ci erano volute ben sei lunghe ore per estirparlo definitivamente.

La riabilitazione si prospettava molto lunga a sentire il parere degli illustri medici. Una cura e un’attenzione maniacale verso la salute del marito della Ferragni. Un esempio ottimo della sanità italiana.

Il percorso riabilitativo parlava di sei mesi per iniziare di nuovo la normalità. A sorpresa dopo due mesi e i vari accertamenti Fedez è in ottima forma fisica e i medici sono i primi a stupirsene e a congratularsi con lui.

LEGGI ANCHE –>Roberto Chevalier su Tom Cruise: “Incontrarlo è stato fondamentale”

LEGGI ANCHE –>Jasmine Carrisi, la decisione che ha spiazzato papà Albano:” Pensava di sapere…”

Il segreto? Lo spiega proprio lui sul suo social:

“I medici mi avevano detto che avrei potuto aspettare anche 6 mesi prima di ricominciare a cantare e a fare attività fisica dopo l’intervento. Ma la forza di volontà e l’amore di chi vi sta vicino a volte è più forte di tutto, Ed eccomi qua a nemmeno due mesi dall’operazione. Banale da dire ma è la cura più forte che ci sia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.